Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus ritira le ultime versioni Open Beta e cambia dominio

OnePlus ritira le ultime versioni Open Beta e cambia dominio

In questi giorni stiamo dedicando molto spazio alle notizie di casa OnePlus perché OnePlus 6 sembra essere davvero molto vicino. Ma la società in questi giorni è impegnata anche in altri campi. La prima notizia è il ritiro delle ultime versioni Open Beta che hanno coinvolto tutti e quattro gli smartphone ancora supportati.

Nonostante sia passato un weekend in mezzo, la società non ha ancora chiarito questa decisione, ma poco importa. Gli utenti che vogliono usare il ramo Open Beta possono continuare a farlo con le build precedenti mentre quelli che si affidano agli aggiornamenti stabili via OTA non hanno nulla di cui preoccuparsi.

L’altra notizia (che viene identificata dalla società come una pietra miliare per la stessa) è il cambio del dominio del sito ufficiale che passa da oneplus.net a oneplus.com. Una decisione che la società prese qualche anno fa per risparmiare ma che ora si è resa necessaria per evitare che qualcuno possa registrare un dominio simile a quello ufficiale per usi scorretti. Infatti, ora il dominio di secondo livello oneplus.com verrà reso disponibile in tutte le regioni.

Per festeggiare questa novità è stato indetto anche un piccolo contest che permetterà di ricevere cinque zaini e cinque quaderni in edizione limitata.

La prossima grande novità è OnePlus 6, il primo dispositivo della società ad avere il notch e anche il primo ad avere 256 GB di storage. Tutte le recenti notizie trapelate indicano che la presentazione è molto vicina ma ancora non sono trapelate informazioni sulla data del lancio ufficiale. 

Via 1 Via 2