Home > News su Android, tutte le novità > Una versione modificata del Pixel Launcher consente di usufruire di Google Now senza root

Una versione modificata del Pixel Launcher consente di usufruire di Google Now senza root

Pixel Launcher modificato

Sono ormai 8 mesi che il Pixel Launcher è disponibile insieme ai due smartphone della linea Pixel. Tuttavia, è da allora che si tratta di un’esclusiva non installabile, almeno sfruttando il Play Store, su tutti gli altri smartphone Android. Fortunatamente in rete sono stati caricati i file APK delle varie versioni (vi raccomandiamo di affidarvi sempre a siti web affidabili) da poter installare su tutti gli smartphone Android, anche se con funzionalità limitate.

Altrettanto fortunatamente, però, di recente è stata caricata una versione leggermente modificata del Pixel Launcher che consente a tutti gli smartphone Android di usufruire delle medesime funzionalità dei Google Pixel, compreso l’accesso alla pagina di Google Now presente a sinistra nella home screen.

La cosa straordinaria è che il tutto funziona senza necessità dei permessi di root o di altre modifiche allo smartphone. A realizzarlo è stato lo sviluppatore AmirZ, che ha pubblicato tutti i codici sorgenti e il procedimento che ha effettuato su Github.

L’unico accorgimento da seguire è quello di assicurarsi che il “Pixel Launcher originale” non sia installato sullo smartphone, altrimenti creerebbe conflitto, non facendo funzionare quello modificato. Per il resto, si tratta semplicemente di installare un file APK, ricordandosi di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Google Play Store.

Download Pixel Launcher modificato

Nel caso foste interessati, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK e per prendere visione di tutto il progetto messo in piedi dallo sviluppatore su Github:

VIA