Home > News su Android, tutte le novità > Honor 6X sottoposto a diversi stress test

Honor 6X sottoposto a diversi stress test

Fra gli smartphone del momento che più vengono consigliati agli utenti per il loro rapporto qualità prezzo trova senza dubbio spazio Honor 6X. Al prezzo di appena 249 euro, questo smartphone offre una serie di caratteristiche tecniche presenti solamente su una fascia di mercato ben più alta. Una fra tutte la presenza di una doppia fotocamera posteriore. Per non parlare poi dell’aggiornamento garantito ad Android 7.0 Nougat.

Tuttavia, considerato per l’appunto il prezzo di vendita e le caratteristiche tecniche, sicuramente ci deve essere un reparto in cui Huawei ha dovuto risparmiare per far rientrare lo smartphone sotto i 250 euro. Nelle scorse ore probabilmente abbiamo scoperto qual è questo reparto. Stiamo parlando della resistenza della scocca.

Come potete vedere dal video qui in basso, realizzato da JerryRigEverything, in cui Honor 6X viene sottoposto ad una serie di stress test incredibili, la resistenza della sua scocca è inferiore a quanto fatto da altri competitor. Certo, nella vita quotidiana lo smartphone non deve affrontare prove del genere ma comunque è chiaro il fatto che la scocca è la parte più economica di tutto il complesso.

Il vero problema appare quando Honor 6X viene sottoposto al bend test (reso famoso da iPhone 6): infatti, basta una leggera pressione e la scocca posteriore viene immediatamente via. Questo perchè è ancorata al resto del case semplicemente attraverso delle clip di plastica. Ciò non fornisce alcun supporto alla struttura che comincia a cedere immediatamente dopo la scocca posteriore.

Insomma, Honor 6X è senza alcun dubbio uno dei migliori smartphone per rapporto qualità/prezzo del momento (come lo è stato del resto il modello precedente Honor 5X) ma, nel caso lo acquistaste, state bene attenti a “come lo trattate”.

VIA