Home > News su Android, tutte le novità > HTC One M7 ora supportato ufficialmente dalla CyanogenMod 13

HTC One M7 ora supportato ufficialmente dalla CyanogenMod 13

Gli sviluppatori della CyanogenMod 13 hanno nelle scorse ore aggiunto il supporto ufficiale all’ex smartphone top di gamma HTC One M7. Si tratta di uno step importante per lo smartphone che era fermo alla CyanogenMod 12.1, ovvero ad Android 5.1 Lollipop. Ricordiamo infatti che la CyanogenMod 13 si basa sul codice AOSP di Android 6.0 Marshmallow ed è un progetto open source.

HTC One M7 non è l’unico smartphone ad aver ricevuto il supporto della CyanogenMod 13 nelle scorse ore. Tuttavia, esso è l’unico commercializzato anche nel nostro mercato. Infatti, gli altri device ora compatibili sono: 

  • Wileyfox Spark (porridge)
  • Wileyfox Spark X (porridgek3)
  • Aquarius X5 (paella)
  • Aquarius E5 4G (vegetalte)

Per procedere al download della CyanogenMod 13 per HTC One M7, vi basterà cliccare su questo link. Una volta scaricata la ROM e le Goole Apps (la CyanogenMOd 13 non le comprende) dovrete seguire questa procedura (richiede la TWRP recovery):

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che lo storico CEO di Cyanogen Kirt McMaster adesso svolge un altro ruolo all’interno dell’azienda.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE