Home > News su Android, tutte le novità > Google Maps a breve permetterà il salvataggio di un itinerario offline

Google Maps a breve permetterà il salvataggio di un itinerario offline

Google Maps

Attraverso l’analisi del file APK dell’ultima versione di Google Maps, sono state scoperte delle interessanti feature che saranno introdotte nelle future versioni. Una di esse è la possibilità di salvare gli itinerari in maniera offline. Google ha infatti deciso di migliorare ulteriormente le funzionalità offline di Google Maps e, dopo aver introdotto la possibilità di salvare le mappe e poi di navigare anche in assenza di connettività di rete, a breve permetterà di memorizzare in locale solamente le informazioni riguardanti un determinato viaggio.

Si tratta di una feature particolarmente importante, in quanto permetterà di poter navigare in maniera offline anche per lunghi tragitti. Al momento infatti è possibile salvare parte della mappa in locale per navigare ma la dimensione massima non può eccedere un certo limite (all’incirca 90 minuti di viaggio in auto). Potendo salvare solo quella determinata strada con annessi tutti i punti di interesse e le svolte, saremo in grado di pianificare e navigare in viaggi anche molto lunghi.

Non sappiamo quando questa funzionalità verrà introdotta da Google ma, considerando che sono state già trovate le prime stringhe di codice, immaginiamo che non passerà molto. Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Google Maps adesso integra anche i servizi di car Sharing (Google Maps ora mostra anche la durata del tragitto con i servizi di Car Sharing).

VIA