Home > News su Android, tutte le novità > Meizu Pro 5 in ritardo per problemi di alluvione nelle fabbriche

Meizu Pro 5 in ritardo per problemi di alluvione nelle fabbriche

Tra gli smartphone cinesi più attesi del momento, oltre allo Xiaomi Mi5 (Xiaomi Mi5: ecco le ultime indiscrezioni sulle caratteristichetroviamo anche il Meizu Pro 5. Esso ha preso il posto del Meizu MX5 Pro (è praticamente lo stesso progetto, solo con nome diverso) ed arriverà sul mercato con un SoC Exynos 7420, ovvero quello equipaggiato già con molto successo da tutta la serie di Samsung Galaxy S6.

Nelle scorse ore abbiamo scoperto che purtroppo la produzione di Meizu Pro 5 ha subito un ritardo in seguito ad un’alluvione che ha colpito la fabbrica Meizu nella regione del Guangdong. Stando alle prime indiscrezioni, il disastro naturale in questione si tradurrà in circa 30 giorni di ritardo nella messa in commercio del Meizu Pro 5.

Tale fabbrica si occupa solo della realizzazione della scocca dello smartphone, per cui almeno il problema è limitato a quella parte. Inoltre, producendo esclusivamente scocche per Meizu Pro 5, il resto del catalogo del produttore cinese rimane al sicuro. 

Certo è che un ritardo sulla commercializzazione potrebbe essere disastroso per le vendite dello smartphone, considerando che la concorrenza si fa sempre più agguerrita. Di ciò ne potrebbe beneficiare lo Xiaomi Mi5. Sicuramente ritorneremo sull’argomento non appena avremo maggiori informazioni.

VIA