Home > News su Android, tutte le novità > Sony Xperia Z5 Compact: il surriscaldamento provoca problemi al touchscreen

Sony Xperia Z5 Compact: il surriscaldamento provoca problemi al touchscreen

sony xperia z5 compact

Ci risiamo. Nonostante Sony abbia applicato uno strato di pasta termica direttamente sul chip ed abbia implementato due dissipatori passivi all’interno della scocca, il Sony Xperia Z5 Compact risulta avere problemi di surriscaldamento. Senza dubbio sembra essere stato un errore lo scegliere, da parte di Sony, di integrare ancora una volta lo Snapdragon 810 sui propri top di gamma.

Come se non bastasse, alcuni utenti si lamentano del fatto che, non appena la temperatura sale eccessivamente, la griglia del touchscreen comincia ad essere poco efficace. Alle volte persino non risponde per niente. Riavviare lo smartphone non sempre risolve il problema.

Certo è che l’unica soluzione, oramai, sembra essere il rilascio di un aggiornamento software che faccia andare in throttling la CPU del Sony Xperia Z5 Compact (ed immaginiamo anche degli altri), ovvero un abbassamento della potenza non appena raggiunge una soglia massima di temperatura.

E’ veramente un peccato per Sony soprattutto se consideriamo che la concorrenza, rappresentata in primo luogo da LG, ha fatto la scelta migliore optando per il Qualcomm Snapdragon 808 anche per gli smartphone top di gamma (LG V10 è l’ultimo esempio di ciò).

Prima di lasciarvi, vi vogliamo mostrare un video che mostra effettivamente quali problemi sono stati riscontrati dagli utenti possessori di Sony Xperia Z5 Compact.

VIA  FONTE