Home > Accessori > Google ed il nuovo brevetto che non ci farà cadere lo smartphone dalle mani

Google ed il nuovo brevetto che non ci farà cadere lo smartphone dalle mani

Brevetto Google cover antiscivolo

Nonostante Google sia una società che opera su progetti di importanza molto rilevante come possono ad esempio essere i Google Glass, il Project Loon oppure ancora il Project Ara, alle volte deposita dei  brevetti di idee semplici ma che possono cambiare il modo in cui ci approcciamo alla tecnologia.

Uno degli ultimi brevetti depositati da Big G è relativo ad una cover per smartphone dalle forme abbastanza strane. Come potete vedere dall’immagine, sia sul bordo che sulla parte posteriore sono presenti degli incavi fatti apposta per ospitare le nostre dita. Stando alla descrizione fatta da Google durante la presentazione del brevetto, si evince che la cover in questione è pensata per aiutare gli utenti a non farsi scivolare di mano lo smartphone.

Quegli incavi per le dita dovrebbero garantire un grip molto forte sicuramente superiore rispetto a quello degli smartphone “nudi e crudi”. Certo è che acquistare uno smartphone top di gamma dall’estetica molto ricercata e mettergli su una cover che ne altera in maniera importante il design è un qualcosa su cui riflettere. E’ anche vero però che rischiare uno smartphone da oltre 500 euro non piace a nessuno.

Trattandosi ancora di un brevetto, non abbiamo alcuna informazione su un’applicazione pratica di quanto visto nell’immagine e nella descrizione.

VIA