Home > Guide e tutorial per Android > WPA Tester: scoprire le password delle reti WiFi

WPA Tester: scoprire le password delle reti WiFi

WPA Tester per Android Home

WPA Tester

WPA Tester è l’app perfetta da installare sul vostro dispositivo Android se volete trovare le password wifi di qualsiasi router wirless o per scovare le vulnerabilità del tuo router WiFi.

Se la sicurezza informatica è una vostra preoccupazione non potete non prendere in considerazione l’uso del programma WPA Tester

 

WPA Tester APK per android

WPA Tester ci permette di testare in modo facile e veloce la vulnerabilità della nostra rete WiFi, in quanto l’app permette di trovare password wireless in pochi tap, anche se questa è un’operazione che va fatta solamente per testare la sicurezza della propria rete casalinga, e non per “attaccare” quelle altrui in quanto è una pratica illegale.

L’APP WPA Tester, giunta ormai alla versione numero 4, permette di trovare le password wireless dei modem di diversi operatori telefonici e produttori grazie ad una serie di algoritmi che non sono sempre infallibili.

WPA Tester Testo 1

Per rendere la propria rete wireless immune a WPA Tester basterà cambiare la password Wireless di default del modem impostandone una a vostra piacimento.

Il programma riesce a scoprire password wireless solamente nel caso in cui sia ancora presente quella di default.

Sembra quasi una sciocchezza, in quanto è un’operazione da pochi secondi, eppure tante volte la sicurezza informatica della nostra rete WiFi è a rischio per queste piccolezze.

Leggi:  come recuperare file cancellati dal vostro device Android o dalla vostra scheda SD con Wondershare Dr.Fone for Android.

WPA Tester – Guida Completa

Come trovare password WiFi

Utilizzando WPA Tester per Android basta seguire la guida sottostante che in modo facile e veloce vi permetterà di effettuare il download del file WPA Tester apk, di effettuarne l’installazione ed infine di scovare la password WiFi del vostro router per verificarne la sicurezza. 

WPA Tester Download

Scarichiamo il file WPA Tester APK –  WpaTester4.0rc2.apk (Link)

Scoprire e Trovare Password WiFi – ecco come

All’avvio l’applicazione attiverà la connessione WiFi ed effettuerà una scansione di tutte le reti wireless disponibili nei dintorni.

Le reti wireless potenzialmente vulnerabili verranno contraddistinte dal riquadro verde, mentre quelle non vulnerabili dal riquadro rosso.

WPA Tester per Android 1

Per poter salvare le possibili password wireless scovate dal programma, basterà tappare su una delle reti wireless proposte con il riquadro verde e selezionare la voce Mostra password.

Annotate le password WiFi di quella specifica rete per poi ritrovarle nell’archivio chiavi, al quale sarà possibile accedere tappando sull’icona a forma di cassetto presente in alto a destra.

WPA Tester per Android 3
Per lasciare invece tutto il lavoro sporco all’app, basta selezionare la voce Prova a connettere. A questo punto WPA Tester proverà ad effettuare l’accesso alla rete wireless scelta utilizzando tutte le possibili password WiFi.

A connessione effettuata verrete informati da una notifica della lieta notizia.

WPA Tester per Android 2
WPA Tester APK

In conclusione questa futuristica app nata per scopi nobili e cioè scovare potenziali vulnerabilità del tuo router WiFi è sempre con maggior frequenza utilizzata per scoprire password WiFi di ignari proprietari di connessioni WiFi. Ricordiamo che e’ fondamentale proteggere la propria rete WiFi utilizzando un algoritmo di codifica recente (come il WPA2).

WPA Tester per Windows

Per chi volesse utilizzare la stessa tecnica, usando un computer Windows (Windows 7/8/10), puo’ scaricare da questo link l’applicazione WPA Tester per Windows.

Alice Password WiFi

La più in pericolo rimane la linea ADSL Alice, essendo la più diffusa, infatti sempre più frequentemente si legge sulla rete di casi di furto di password wifi alice

Questa APP tramite un algoritmo di cifratura sofisticatissimo permette di scoprire le password delle reti dei seguenti routers:

Alice, Fastweb, Vodafone, Bbox- , BigPond, BTHomeHub-, Discus-, Discus–, DLink-, DMAX, Eircom, Huawei, JAZZTEL_, INFINITUM, InfostradaWiFi, Meo, O2Wireless, Ono, Otenet, Orange-, privat, Sapo, SKY, Speedtouch, TECOM, TeletuTele2, Thomson, Verizon, WiFi, WLAN_, WLAN, YaCom.

Sicurezza, Crittografia e Password: cerchiamo di capire cosa sono

Per ‘connettersi’ fisicamente ad una rete WiFi e’ sufficiente essere raggiunti dal suo segnale radio. Non serve un collegamento via cavo. Motivo per il quale, avere una rete protetta. Il modo per proteggere una rete wifi e’ di criptare la comunicazione, per rendere i dati illegibili a chi non possiede la password impostata per la rete.

Esistono diversi modi per criptare la comunicazione di una rete WiFi, ecco i 3 principali (in ordine crescente di sicurezza)

  1. WEP: Wired Equivalent Privacy
  2. WPA: Wi-Fi Protected Access
  3. WPA2: Wi-Fi Protected Access 2

Lo standard di fatto per proteggere la rete wifi e’ di utilizzare WPA2. Gli altri protocolli di sicurezza sono considerati obsoleti e poco sicuri (sono facilmente violabili).

Ogni algoritmo di criptazione, utilizza ‘chiavi’ (assimibilabili alle password) di una certa lunghezza. Piu’ e’ lunga la chiave utilizzata, piu’ e’ difficile ‘crackarla’ e rendere la rete WiFi insicura.



Vediamo qualche dettaglio in piu’ sui vari protocolli di comunicazione criptata per reti WiFi:

PROTOCOLLO Algoritmo  / Chiave Dettagli
WEP STREAM RC4 – 40 bit Link
WPA TKIP – 128 bit Link
WPA2 AES / CCMP – 256 bit Link