Home > News su Android, tutte le novità > Paranoid Android – Release 2 rilasciata ufficialmente

Paranoid Android – Release 2 rilasciata ufficialmente

Paranoid Android

Molto probabilmente non conoscete il team di sviluppo della Paranoid Android, dal momento che sono diversi anni che rimane al di fuori dei riflettori per via di vari problemi legati alla concorrenza (ai tempi CyanogenMod, adesso LineageOS e Resurrection Remix).

Tuttavia, il team è da qualche mese nuovamente a lavoro su una Paranoid Android 2017. Proprio in queste ore poi è stata rilasciata la “Release 2”, ovvero la seconda versione del nuovo progetto AOSPA. Si tratta di un major update che porta non solo il supporto a nuovi smartphone ma anche delle nuove funzionalità.

Analizzando per prima la lista dei nuovi smartphone supportati, troviamo che all’interno del gruppo adesso ci sono:

  • bacon – OnePlus One
  • onyx – OnePlus X
  • gemini – Xiaomi Mi5
  • shamu – Nexus 6
  • Robin – Nextbit Robin
  • zl1 – LeEco Le Pro3

Novità della Paranoid Android – Release 2

Relativamente alle nuove funzionalità invece, il team di sviluppo della Paranoid Android ha aggiunto:

  • Pocket Lock: questa funzionalità previene qualsiasi tocco accidentale al display dello smartphone mentre è riposto in tasca, disabilitando il touchscreen (sfruttando il sensore di prossimità);
  • Tocchi accidentali: a differenza di quanto si possa pensare, questa feature non è ideata per i display edge-to-edge o per quelli quasi privi di cornici. Essa invece è studiata per il gaming e ha lo scopo di evitare la pressione di un qualunque tasto fisico mentre il touch è in uso.
  • Miglioramenti al “Color Engine”: con questa release, è stata aggiunta la colorazione grigia come primaria e sono stati risolti i problemi legati al Substratum Theme Engine.

Nel caso foste interessati al download, potete procedere attraverso il link sottostante:

  • Paranoid Android 2017 – Release 2 | Download

VIA  FONTE