Home > News su Android, tutte le novità > Google Allo e Google Duo sono il futuro della comunicazione mobile secondo Google

Google Allo e Google Duo sono il futuro della comunicazione mobile secondo Google

Google Allo

Continuiamo a comunicarvi le novità presentate al Google I/O 2016 e, dopo avervi parlato di Android N, Daydream ed Android Wear 2.0 (Google annuncia Android N, Daydream (piattaforma VR) ed Android Wear 2.0), è il turno di Google Allo e Google Duo. Esse sono due nuove applicazioni che saranno disponibili in autunno e che permetteranno a Google di realizzare la propria visione sul futuro della comunicazione mobile.

Per quanto riguarda Google Allo, si tratta di un’applicazione di messaggistica che si basa sul nostro numero di telefono (un po’ come WhatsApp) e che integra al suo interno tutte le potenzialità del motore di ricerca Google. Le conversazioni infatti potranno non solo essere testuali ma anche con l’aggiunta di ricerche web, video e foto. Grazie inoltre alle capacità del sistema di Machine Learning a cui Google lavora ormai da diverso tempo, sono state integrate anche delle risposte intelligenti (Smart Reply) inerenti al contesto (sia analizzando il testo che le immagini). Google Allo sarà disponibile sia per Android che per iOS.

Google Duo

Per quanto riguarda invece Google Duo, si tratta di un nuovo sistema di video chiamate HD pensato per accompagnare Google Allo. Esso utilizza tutti i più moderni protocolli sviluppati internamente al fine di garantire una risoluzione decente anche con una connessione non molto performante. Una funzionalità molto carina pubblicizzata da Google è poi “Knock-Knock”, con la quale poter vedere direttamente il chiamante invece che il suo avatar.

Anche in questo caso, Google Duo sarà disponibile sia per Android che per iOS.