Home > News su Android, tutte le novità > Frammentazione Android: a marzo 2016 Lollipop è la versione più utilizzata

Frammentazione Android: a marzo 2016 Lollipop è la versione più utilizzata

Puntualmente Google ha rilasciato i dati relativi alla frammentazione Android e c’è una sorpresa rispetto ai mesi scorsi: Android 5.X Lollipop è la distribuzione più diffusa nel mondo con circa il 36% del market share diviso quasi equamente fra Android 5.0.X e Android 5.1.

Marshmallow rispetto agli scorsi risultati segnala una crescita, anche se abbastanza “timida” considerando che ormai sono passati diversi mesi dal rilascio di Android 6.0, ma d’altronde abbiamo visto in questi giorni come alcuni produttori stiano rilasciando gli update per i loro top di gamma proprio in questo periodo. In sintesi, 2,3% di market share al 7 marzo 2016: troppo poco, per un aggiornamento che punta molto alla sicurezza con la gestione dei permessi e con la risoluzione di alcune vulnerabilità critiche.

Android 4.4 Kitkat rimane molto presente sul mercato con il 34,3% di market share. Questo significa che un dispositivo Android su tre sta utilizzando al momento una versione del robottino verde di due anni fa. 

Male anche l’oltre 20% di market share detenuto ancora da Android Jelly Bean con la versione 4.2.2 che possiede la fetta più grande della “torta”.

Tuttavia, ci sono segnali incoraggianti per quanto riguarda le versioni di Android “vecchissime”, dato che la versione 2.2 Froyo si appresta ad uscire dal mercato e le versioni di Android 2.3 Gingerbread e 4.0 Ice Cream Sandwich detengono insieme meno del 5% di market share. 

Via