Home > News su Android, tutte le novità > HTC: 21 milioni di dollari di profitto nel terzo trimestre 2014

HTC: 21 milioni di dollari di profitto nel terzo trimestre 2014

HTC

Prima dell’arrivo della famiglia One, HTC, sullo stile che Samsung mantiene tuttora, era solita rilasciare numerosi dispositivi sul mercato per diverse fasce di prezzo, ma per la maggior parte dei quali il supporto (aggiornamenti su tutto) terminava dopo pochi mesi, mandando su tutte le furie gli acquirenti. Questo ha decretato un sostanziale calo delle vendite che ha portato HTC in quello che può essere definito come il periodo più “buio” di tutta la storia della società.

Fortunatamente, grazie soprattutto a mosse di marketing intelligenti ed alla famiglia One (inaugurata dall’M7 l’anno scorso), HTC è riuscita nel corso del tempo a recuperare una gran parte degli utenti persi ed, inoltre, anche a fidelizzarne di nuovi. La scia del successo è continuata con l’arrivo dell’One M8, ma anche grazie a tutti gli altri dispositivi della famiglia Desire.

Lo stato di salute dell’azienda viene confermato dai dati del Q3 2014 (terzo trimestre) che va da Luglio a Settembre, mostrando come, nell’arco di questi 3 mesi, la società è tornata in attivo con un guadagno di ben 21 milioni di dollari, ribaltando completamente la situazione dello stesso trimestre dell’anno scorso. Un grande risultato per un grande produttore che cerca, con ogni nuovo top di gamma, di portare un po’ di innovazione in un settore che troppe volte sembra ormai fermo. Qualcuno ha parlato di BoomSound?

Via

SCELTI DA NOI PER TE