Home > Recensioni Android > Recensione Cube U30GT2: Un Tablet Cinese Dentro E Fuori

Recensione Cube U30GT2: Un Tablet Cinese Dentro E Fuori

Ormai da quando Android ha preso il pieno controllo della totalità dei dispositivi smartphone e tablet, ogni prodotto ci sembra quasi sempre identico, fatta eccezione per le eventuali personalizzazioni che ogni produttore inserisce nel suo dispositivo. Oggi recensiamo il Cube U30GT2, un tablet completamente cinese che sulla carta promette molto bene, ma che in realtà non assicura prestazioni degne della sua scheda tecnica.

DSC04812

Il Cube U30GT2 è senza dubbio un interessante prodotto, anche se alla luce dei fatti, comunque poteva darci un risultato migliore: l’hardware è sopra la media (confrontandolo con altri tablet cinesi), anche se le prestazioni per un motivo o un altro lasciano a desiderare.

Unboxing

unboxing

Una confezione che molto probabilmente vi ricorderà lo stile del dispositivo più famoso di casa Apple: al di là di questo, nella scatola di vendita, che non è una di quelle riservate alla stampa, oltre al tablet e un manuale di istruzioni completamente in lingua cinese, non troverete altro che il cavo USB e il caricatore da 5V che viene venduto assieme al tablet, ma probabilmente è “esterno alla confezione di vendita” in quanto da solo, ha una confezione separata (in normale cartone marrone).

Hardware

Screenshot_2014-01-04-16-08-27

Come dicevamo, la scheda tecnica di questo tablet è molto promettente, e nella recensione completa scopriremo insieme se davvero vale quanto dice. Le prestazioni sono state abbastanza altalenanti, soprattutto nella parte relativa al test del gaming: alcuni titoli, infatti, funzionano abbastanza bene, mentre altri lasciano un po’ a desiderare (nonostante siano giochi di un certo livello, ottimizzati sui vari hardware). 

Display 10″ pollici IPS 1920×1200 Pixel
SOC Cortex A9 Quad-Core 1.8 Ghz, GPU Mali 400
RAM  2GB
Storage  32GB espandibile con MicroSD
Batteria  8000 mAh
Fotocamera  Posteriore 5mpx con Flash Led, anteriore 2mpx
Connettività Wi-Fi, Bluetooth, MicroHDMI, USB OTG
Sistema Operativo Android 4.2.2 Jelly Bean
Dimensioni e Peso 260.5*170.5*9.6mm, peso 670g

Display

DSC04807

10,1 pollici con risoluzione Full HD 1920×1200 pixel. Nella descrizione del prodotto viene citata anche la parola “Retina” che, secondo noi, è forse una caratteristica un po’ azzardata per prodotti di questo genere. Tuttavia al di la della luminosità che, nonostante sia settata al massimo, rimane molto bassa, il display non presenta particolari problemi e non vi sono note negative da evidenziare: i bianchi forse sono un po’ troppo spenti e tendenti al giallino, mentre i neri sono profondi (complice anche la scarsa luminosità del display).

Multimedia

Per quanto riguarda la riproduzione dei brani audio, ovviamente il dispositivo essendo Android, è compatibile con un gran numero di formati: la qualità audio riprodotta è buona, anche se il volume non è molto alto, data la presenza di un singolo altoparlante posto nella parte posteriore del device.

La riproduzione video è abbastanza buona e fluida: abbiamo avuto modo di testare alcuni filmati in FullHD e, utilizzando il player classico presente su Android non siamo incappati in alcun tipo di problema. Diremmo, pienamente promosso in questo campo. Il test multimediale, poi ha coinvolto anche il solito Gt Racing 2, per testare un po’ quelle che sono le prestazioni “in game” del dispositivo: il risultato è tutto sommato soddisfacente, anche se da un hardware così “pompato” ci si aspetterebbe qualcosa in più.

Fotocamera

La fotocamera, scheda tecnica alla mano, presenta un sensore da ben 5 megapixel e, contrariamente a ciò che siamo abituati a vedere sui tablet, monta anche un flash led. Ovviamente la resa fotografica è abbastanza scadente,soprattutto in condizioni di luce scarsa dove il flash riesce a malapena ad illuminare il soggetto che vi è in primo piano.

La fotocamera frontale poi, è una semplice 2 megapixel con una resa fotografica paragonabile, sostanzialmente ad una 0.3 megapixel. Entrambe le fotocamere sono in grado di catturare video in risoluzione 640×480 pixel e la qualità, anche qui, lascia un po’ a desiderare. Giudicate voi stessi il video qui sotto.

Software

La versione di Android che monta questo dispositivo è abbastanza aggiornata: si tratta di Jelly Bean 4.2.2 senza alcuna personalizzazione da parte del produttore! Le uniche differenze che notiamo sin dall’accensione con altri dispositivi, è la presenza di applicazioni completamente cinesi che svolgono chissà quale funzione (era difficile da capire a cosa servissero effettivamente, date le scritte cinesi in ogni dove!).

Tuttavia la parte software del Cube U30GT2 non sembra essere particolarmente ottimizzata, in quanto anche nei semplici menu di sistema si incappa in alcuni rallentamenti, a dir la verità molto strani.

Autonomia 

Uno dei punti di forza del Cube U30GT2 sta proprio nella durata della batteria: i ben 8000 mAh nascosti sotto la scocca (molto pesante, nel complesso) si vedono tutti durante l’utilizzo quotidiano. Con una carica completa, ed utilizzando il dispositivo con solo Wi-Fi attivo e luminosità al massimo, si riesce a coprire senza problemi oltre 10 ore di utilizzo (non intenso) e con poco più di 2 ore di schermo.

Se, invece, utilizziamo il tablet in maniera più blanda, la batteria copre senza alcun problema l’intera giornata e spesso anche molto di più. Forse uno dei pochi aspetti positivi che presenta questo prodotto!

Conclusioni

Come già detto nella video recensione, il dispositivo in questione non è indicato per chi predilige un utilizzo più intenso del tablet e, soprattutto, necessita di performance di un certo livello: seppur l’hardware di questo dispositivo sia di tutto rispetto, in sostanza non è paragonabile ad altri quad-core presenti sul mercato.

Inoltre, la scarsa qualità del display, soprattutto in fatto di luminosità (molto bassa), può influire negativamente sulla scelta di questo dispositivo che è disponibile su KingShopItalia ad un prezzo di circa 270€.

Ormai da quando Android ha preso il pieno controllo della totalità dei dispositivi smartphone e tablet, ogni prodotto ci sembra quasi sempre identico, fatta eccezione per le eventuali personalizzazioni che ogni produttore inserisce nel suo dispositivo. Oggi recensiamo il Cube U30GT2, un tablet completamente cinese che sulla carta promette molto bene, ma che in realtà non assicura prestazioni degne della sua scheda tecnica. Il Cube U30GT2 è senza dubbio un interessante prodotto, anche se alla luce dei fatti, comunque poteva darci un risultato migliore: l'hardware è sopra la media (confrontandolo con altri tablet cinesi), anche se le prestazioni per un…

Score

Hardware - 7
Display - 6
Multimedia - 6
Fotocamera - 5
Software - 6.5
Autonomia - 8

6.4

Cinesata!

Conclusione : Non convince.

6