Home > Smartphone Android > LG G Flex e Samsung Galaxy Round a confronto

LG G Flex e Samsung Galaxy Round a confronto

Sia Samsung che LG hanno di recente presentato i loro primi smartphone con display curvo, una tendenza che nei prossimi anni potrebbe diffondersi su larga scala e in differenti ambiti. Il prodotto di LG si chiama G Flex, mentre quello di Samsung adotta il nome di Galaxy Round. Andiamo a vederne le caratteristiche principali, i punti in comune ma soprattutto le differenze.

Dimensioni

g flex vs galaxy round

LG G Flex ha dimensioni maggiori dovute al display da 6 pollici che utilizza. Invece il Galaxy Round monta un display da 5,7 pollici. A seconda delle preferenze, il display più grande del G Flex può essere un pregio o un difetto. La leggera curvatura di entrambi display permette di raggiungere con maggiore facilità alcune aree dello schermo, soprattutto se paragonati ai consueti display piatti delle medesime dimensioni. In particolare, sul Galaxy Round è più comodo raggiungere i lati del display per via della curvatura che va da un bordo all’altro. Invece su LG G Flex, la curvatura sviluppata in verticale permette di raggiungere più facilmente la parte superiore e inferiore del display.

Display

g flex vs galaxy round 2

Per quanto riguarda il display, dovessimo decretare un vincitore, basandoci esclusivamente sulle specifiche tecniche, questi sarebbe quello di Samsung. Lo schermo del Galaxy Round è un AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione 1080p e una densità di pixel per pollice pari a 386 ppi. Leggemente inferiori le specifiche di LG G Flex che utilizza un POLED da 6 pollici con risoluzione 720p e densità di 245 ppi.

Software

g flex vs galaxy round 3

Samsung ripropone a bordo del Galaxy Round la sua interfaccia TouchWiz, con qualche piccola modifica che sfrutta le caratteristiche dello schermo curvo. Ad esempio Quick Glance permette, inclinando lateralmente lo smartphone, di visualizzare una piccola finestra contenente le notifiche ricevute. Pare però che questa funzione debba essere ancora rifinita, poiché spesso e volentieri presenta dei fastidiosi ritardi nell’attivazione. Per quanto riguarda LG G Flex, ritroveremo la consueta Optimus UI senza alcuna particolare variazione.

Le principali caratteristiche tecniche di questui due smartphone dal dislay curvo sono riassunte nella seguente tabella.

Samsung Galaxy Round LG G Flex
Display Super AMOLED flessibile,1920 x 1080, 386 ppi da 5,7 pollici P-OLED flassibile, 1280 x 720,245 ppi da 6 pollici
Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz, Adreno 330 quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,26 GHz, Adreno 330
RAM 3 GB 2 GB
Memoria 32 GB, espandibile 32 GB, non espandibile
Batteria  2.800 mAh 3.500 mAh
Fotocamere posteriore da 13 MP posteriore,
anteriore da 2 MP
posteriore da 13 MP,anteriore da 2 MP
Connettività Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac, dual-band, DLNA,
Wi-Fi Direct, Wi-Fi hotspot, Bluetooth 4.0, NFC,IR, USB 3.0
Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac, dual-band, DLNA,Wi-Fi Direct, Wi-Fi hotspot, Bluetooth 4.0, NFC, IR,USB 3.0
Reti 4G LTE-A/GSM 4G LTE-A/GSM
Sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean Android 4.2 Jelly Bean
Dimensioni 151,1 x 79,6 x 7,9 millimetri 160,5 x 81,6 x 8,7 millimetri
Peso 154 grammi 177 grammi

via