Home > News su Android, tutte le novità > LG GPad: primi benchmark e video unboxing

LG GPad: primi benchmark e video unboxing

LG ci riprova con LG Gpad 8.3

Dopo l’unico tentativo di entrata nel mondo dei tablet (non molto fortunato), LG ha presentato qualche mese fa, durante l’IFA di Berlino 2013, il tablet LG GPad 8.3, dispositivo che va a collocarsi, per via delle sue caratteristiche, nella fascia alta del mercato.

lg gpad

Il dispositivo ha, come si intuisce dal nome, una diagonale di display da 8,3 pollici e monta un processore Qualcomm Snapdragon 600 con frequenza di clock di 1,7 Ghz, accoppiato con una scheda video Adreno 320 ed a 2 GB di memoria RAM. Come sistema operativo LG GPad 8.3 monta Android nella versione 4.2.2 Jelly Bean che verrà sicuramente aggiornato alla 4.3.  LG commercializzerà questo nuovo tablet nelle prossime settimane, ma intanto i colleghi di Phone Arena hanno effettuato i primi benchmark sintetici su un modello pre-produzione.

lg gpad 8.3

Come potete vedere dalle immagini qua in basso, il risultato ottenuto è eccezionale, secondo solo al Samsung Galaxy Note 10.1 2014 Edition, che però monta uno Snapdragon 800 ed ha 3 GB di memoria RAM. Invece LG GPad 8.3 supera egregiamente tutti gli altri tablet competitors, compreso il Sony Xperia tablet Z.

Per le sue dimensioni, LG G Pad 8.3 può essere paragonato al Samsung Galaxy Note 8.0 e all’iPad Mini. Sicuramente in termini di pura potenza non c’è storia, LG GPad predomina su tutti e due; in termini di fluidità generale del sistema se la gioca alla pari con iPad Mini mentre in termini di funzionalità software dobbiamo dire che le interfacce di LG GPad 8.3 e Galaxy Note 8.0 sono molto simili, con il plus però da parte del tablet di Samsung delle funzioni della S-pen, che aggiunge quel qualcosa in più.

ipad-mini-vs-lg-g-pad-8-3-01-1024x682

A seguire vi mostriamo anche un primo video unboxing realizzato sempre dai colleghi di Phone Arena