Home > Smartphone Android > LG G2: incidenti per accaparrarsi il device all’evento di lancio

LG G2: incidenti per accaparrarsi il device all’evento di lancio

Evento-Lg-G2

Il lancio del nuovo top di gamma e, oramai, modello bandiera di LG si accompagnerà a tutta una serie di eventi che perseguiranno una specifica linea di marketing, secondo quanto stabilito dal colosso coreano che punta a raggiungere i 10 milioni di modelli venduti dell’LG G2.

Proprio una di queste iniziative, sviluppate appositamente per accrescere l’attenzione degli utenti e portarli a lottare per accaparrarsi il device si è subito trasformata in una tragedia sfiorata con ben 20 feriti che si sono scontrati per poter ottenere il tanto agognato device. Il tutto è accaduto in Corea del Sud, dove LG ha avviato un’evento di debutto per il lancio del nuovo LG G2 avviando un particolare contest che avrebbe donato gratuitamente un’esemplare al fortunato vincitore che fosse stato in grado di trovare il voucher giusto e presente tra un serie di vari inseriti all’interno di palloncini di elio lanciati in mezzo alla folla, accorda per l’occasione, in una ampio spazio aperto.

L’esito, come sarebbe stato prevedibile, ma non per l’area marketing di LG, è stato disastroso con risse e scontri tra i vari partecipanti che a tutti i costi hanno provato ad ottenere il device in palio, col bilancio complessivo citato poche righe fa, che ha indotto necessariamente alla sospensione dell’evento per sedare la folla e consentire il soccorso dei malcapitati. Nessuna dichiarazione da parte della società coreana che dal canto suo, benché dispiaciuta dell’accaduto, è uscita notevolmente soddisfatta grazie alle conferme dirette sulle ampie previsione stipulate dagli analisi per il successo che l’LG G2 avrà sul mercato degli smartphone, delineando un futuro roseo per la società.

L’avvento del modello in via ufficiale in Italia è atteso per la fine del mese di Ottobre, vedremo se anche nel Bel Paese verrà organizzato un’evento simile e se gli esiti saranno gli stessi, quel che è certo è che LG ha davvero colpito nel segno col suo ultimo prodotto.