Home > News su Android, tutte le novità > Conviene investire in un controller per il gioco mobile?

Conviene investire in un controller per il gioco mobile?

L’industria dei videogiochi ormai è una realtà affermata in tutto il mondo, capace di generare il prossimo anno oltre 200 miliardi di fatturato, un’enormità. Basti pensare che già nel 2020 il settore muoveva oltre 160 miliardi di dollari, contro i 45 dell’industria cinematografica. Secondo diverse statistiche, gli utenti nel mondo potrebbero arrivare a più di 3 miliardi nei prossimi anni, di fatto quasi il 40% della popolazione globale. Numeri che aiutano a capire come il gaming sia già da tempo uscito dalla nicchia per diventare un vero e proprio fenomeno mondiale capace di diventare uno dei settori più floridi dell’economia.

Samsung Galaxy Z Fold 4 (1)

I giochi più venduti nel mondo

Un trend che ha coinvolto anche il nostro Paese, che nel 2021 ha registrato un volume di affari del 2,9% in più rispetto all’anno precedente, con oltre 2,3 miliardi di fatturato. Tra i titoli che hanno fatto da traino a questo risultato, c’è innanzitutto Grand Theft Auto V. Il gioco open world sviluppato e prodotto da Rockstar Games ha creato attorno a sé una vera e propria leggenda, influenzando anche il contesto culturale con migliaia di immagini e riferimenti condivisi quotidianamente su tutte le piattaforme di social network. 

A seguire, ed era facile immaginarlo, FIFA 22 e FIFA 21 di Electronic Arts, i videogiochi di calcio che hanno saputo raggiungere livelli di definizione inimmaginabili. Accanto a questi mostri sacri del gaming, ce ne sono poi tanti altri, anche per coloro che sono gamer casuali o che invece preferiscono cimentarsi con titoli più immediati come i giochi per cellulare, che permettono con grande facilità di trovare il più adatto alle proprie caratteristiche. Si potrà così scaricare o giocare online per mettere alla prova la propria intelligenza, oppure per testare riflessi e velocità.

World of Warcraft

Il ruolo della tecnologia nello sviluppo dell’industria del gaming

La grande spinta all’industria dei videogiochi è stata data dalla crescita vertiginosa della tecnologia dei dispositivi, fissi e mobili, e dalla qualità della connessione a internet, sempre più accessibile e veloce. Questi due fattori hanno fatto sì che il gaming uscisse dall’alveo di una passione riservata a un gruppo ristretto di persone, coinvolgendo invece milioni di utenti, da quelli più esigenti e coloro che idesiderano solo di staccare un po’ dalle attività quotidiane.

Cosa serve per gli appassionati di gioco da mobile?

Il livello qualitativo dei giochi da mobile è aumentato notevolmente negli ultimi anni, di conseguenza gli utenti che si sono particolarmente appassionati al gaming attraverso uno smartphone hanno iniziato a voler migliorare il comfort anche in queste condizioni. 

Xbox Cloud Gaming

Un controller per migliorare il comfort di gioco

Il primo dispositivo di cui dotarsi per portare l’esperienza di gioco a un livello superiore è un controller che possa migliorare l’agilità e le performance. Dotarsi di un gamepad può essere molto utile soprattutto nel caso in cui ci si cimenta con giochi come gli sparatutto o le simulazioni sportive, che hanno bisogno di maggiore precisione nei cambi di direzione del nostro avatar virtuale. In generale, sono da preferire quelli con tasti fisici e che prevedono un comparto per poter inserire comodamente lo smartphone al suo interno: in questo modo sarà più comodo e facile da utilizzare per il giocatore. 

Sul mercato esistono anche dei controller che si collegano allo smartphone con la tecnologia Bluetooth o Wi-Fi, ma in questi casi è da tenere in considerazione un inevitabile ritardo per quel che riguarda la risposta ai comandi. Come per ogni accessorio, anche per quel che riguarda questi tipi di controller, ce ne sono per tutte le tasche. Prima di procedere all’acquisto è importante definire innanzitutto quali sono le reali esigenze del giocatore e in seconda battuta verificare la compatibilità con il proprio smartphone.

Cuffie per un suono ad alta fedeltà

Oltre a un controller che possa rendere più agevole i comandi del giocatore, c’è un altro optional che può rendere l’esperienza davvero immersiva: delle cuffie o dei pod di qualità. Lo sviluppo dei videogiochi ha raggiunto livelli altissimi e le prestazioni degli smartphone oggi riescono a esprimere al massimo questo potenziale. L’aspetto del suono rispetto al passato sta acquisendo una notevole importanza, proprio perché parte integrante del gioco: poter contare su un’alta definizione migliora la qualità e la prestazione della sessione. Ecco perché investire su delle buone cuffie o su pod Bluetooth diventa un aspetto da non sottovalutare.