Home > News su Android, tutte le novità > Google vuole aggiungere il rilevamento di tosse e del russare in Benessere Digitale

Google vuole aggiungere il rilevamento di tosse e del russare in Benessere Digitale

Benessere Digitale

Il Benessere Digitale è una delle funzionalità più importanti che Google ha aggiunto negli ultimi anni. È stato introdotto con Android 9 Pie ed è diventato uno strumento essenziale per chiunque desideri ridurre l’utilizzo malsano dello smartphone. È qualcosa che sta diventando sempre più un problema con TikTok e il doomscrolling di Instagram, quindi è positivo che esistano gli strumenti per farlo. Ma la funzione ora vuole espandersi per monitorare la tua salute più da vicino, aggiungendo il rilevamento di tosse e russamento mentre dormi.

A maggio, sono stati scovati degli indizi che Google stava lavorando per aggiungere il rilevamento di tosse e russamento ad Android, ma nuove prove sono state appena portate alla luce da 9to5Google attraverso un teardown dell’ultimo APK dell’app Benessere Digitale.

L’ultima versione beta mostra che Google ha iniziato a lavorare per aggiungere “Rilevamento di tosse e russamento” all’app come parte della “Modalità di andare a dormire“. Userebbe il microfono del tuo dispositivo per ascoltare i suoni che fai mentre dormi e controllare quanto stai russando o tossendo mentre dormi.

Benessere Digitale funzionerà in tandem con le funzionalità di monitoraggio del sonno esistenti in Google Clock per questo. L’app può già monitorare quanto tempo stai dormendo, utilizzando il giroscopio del tuo telefono e il sensore di luce ambientale per vedere se il tuo telefono è effettivamente immobile per tutta la notte. Questa è già una funzionalità comune sugli smartwatch ma molte persone non ne hanno uno.

Probabilmente non hanno nemmeno il Nest Hub di seconda generazione che ha anche una serie di funzioni avanzate di monitoraggio del sonno. E francamente, se il russare e la tosse possono essere rilevati con un microfono, perché non fare in modo che il tuo telefono si accolli un altro compito? Potrebbe anche aiutare a rilevare problemi che non hai notato se ce ne sono che richiedono attenzione.

Come con qualsiasi sviluppo come questo, fornisce solo un’istantanea di ciò che potrebbe essere in arrivo. Ma siamo abbastanza fiduciosi che il monitoraggio della tosse e del russamento diventi una funzionalità di Benessere Digitale abbastanza presto.

VIA