Home > News su Android, tutte le novità > Google Pixel 6a, disponibile Android 13 beta

Google Pixel 6a, disponibile Android 13 beta

Google Pixel 6a

Nonostante sia uno smartphone della linea Pixel, il nuovo Google Pixel 6a è stato fino a ora escluso dalle versioni beta di Android 13. Questo però appartiene al passato, visto che Google ha ammesso lo smartphone al programma beta ed ha pubblicato ufficialmente le immagini di sistema di Android 13 Beta 4.1.

L’aggiornamento non è importante quando si tratta di aspetto, ma porta una vasta gamma di nuove funzionalità e piccole modifiche estetiche. Se siete curiosi di aggiornare il vostro telefono, potete farlo in diversi modi. Innanzitutto, vi consigliamo di visitare il sito Web del programma Android Beta. Se accedete al vostro account Google, mostrerà quali dispositivi sono idonei. Ricordate però che se in precedenza vi siete iscritti a un programma beta come quello per Android 12, dovete iscrivervi di nuovo per eseguire l’aggiornamento ad Android 13.

Il secondo metodo consiste nell’aggiornare manualmente il dispositivo alla versione beta. Potete scaricare l’ultima immagine di sistema da Google e flasharla. Utilizzando Android Flash Tool, potete scaricare e installare Android 13 Beta 4.1 sul tuo Pixel 6a.

Il Google Pixel 6a si trova ancora in una curiosa situazione software. Il telefono è stato lanciato con un livello di patch di sicurezza datato ad aprile 2022. Un nuovo aggiornamento, che è ancora in fase di implementazione nei vari mercati in cui è disponibile, porta le patch di sicurezza al livello di giugno. I rapporti indicano che la beta include patch di luglio ancora più recenti ma è lecito attendersi che anche la versione stabile di Android 12 riceva le patch di luglio (se non quelle di agosto ormai) quanto prima.