Home > News su Android, tutte le novità > Qualcomm preannuncia il lancio del nuovo Snapdragon Wear 5100

Qualcomm preannuncia il lancio del nuovo Snapdragon Wear 5100

qualcomm_snapdragon_wear_cover_2

Qualcomm ha anticipato l’arrivo di un nuovo chipset per dispositivi indossabili, il possibile Snapdragon Wear 5100. Il produttore di chip ha condiviso un teaser della sua prossima versione con un messaggio “prossimamente” su Twitter. A parte la conferma, il teaser non fa luce sul nome del chip indossabile di prossima generazione o sulle sue specifiche. Possiamo aspettarci che Qualcomm faccia un annuncio ufficiale più o meno lo stesso nelle prossime settimane.

https://twitter.com/Snapdragon/status/1546872316864364544

Qualcomm offre chipset per smartwatch nella sua gamma Snapdragon Wear. Questi includono Snapdragon Wear 2100 lanciato nel lontano 2016, Snapdragon Wear 3100 nel 2018 e infine Snapdragon Wear 4100 che ha debuttato nel 2020. Questi chipset hanno a lungo alimentato la stragrande maggioranza dei dispositivi Wear OS. Attualmente, Wear 4100 si basa su un’architettura a 12 nm mentre Exynos W920 di Samsung, l’unico altro SoC mainstream per wearable, è basato su un processo a 5 nm. Quest’ultimo è di gran lunga migliore in termini di prestazioni rispetto al Wear 4100.

Considerando la tradizione, possiamo aspettarci che il chipset di prossima generazione si chiami Snapdragon Wear 5100. Il processore dovrebbe arrivare con miglioramenti significativi e prestazioni complessive rispetto al suo predecessore, grazie anche al processo di produzione a 4nm.

Con Google che si sta concentrando anche su Wear OS e lo smartwatch dell’azienda che dovrebbe debuttare entro la fine dell’anno, la tempistica di Qualcomm potrebbe essere perfetta per un ulteriore revival del settore.

Il chipset di prossima generazione di Qualcomm per smartwatch è sicuramente qualcosa da aspettarsi dal momento che Wear OS 3 di Google non è disponibile su molti dispositivi. Inoltre, ci vorrà del tempo prima che i marchi entrino a far parte del nuovo chip.

VIA