Home > News su Android, tutte le novità > Spotify, i testi sono disponibili anche su Google Nest Hub

Spotify, i testi sono disponibili anche su Google Nest Hub

Google Nest Hub Spotify testi sincronizzati

Essendo al vertice del mercato dello streaming musicale, Spotify ha cercato di reinventarsi costantemente e aggiungere nuove funzionalità su tutte le piattaforme (anche perché i concorrenti possono contare sulle entrate di altri settori in cui operano). Una delle aggiunte più recenti e forse una delle più grandi nella memoria recente è stata l’aggiunta di testi sincronizzati. È stato in realtà uno sviluppo di rincorsa, poiché questa funzionalità era già stata presente su concorrenti come Apple Music. È stato comunque fantastico poiché ha consentito agli utenti di Spotify di leggere i testi delle canzoni senza doverli cercare da una fonte separata: ora, sembra che i testi dal vivo si stiano facendo strada sugli smart display Google Nest Hub.

Secondo 9to5Google, quando si riproduce un brano da Spotify sul proprio Google Nest Hub, ora si dovrebbero vedere i testi dal vivo apparire sotto il brano se sono disponibili. Se una canzone non ha testo, apparirà invece una nota musicale. Quando ci si avvicina alla fine di una canzone, Spotify dirà che i testi sono “concessi in licenza e forniti da Musixmatch” – che è anche il provider per i testi sull’app del telefono – quindi nessuna sorpresa lì.

La nuova aggiunta è disponibile sia per gli utenti Spotify Free che Premium. Con questo, i display intelligenti si stanno ora unendo all’elenco crescente di dispositivi compatibili con i testi live di Spotify, che attualmente includono Android, iOS, TV e Web. Gli smart display sono anche un’opzione logica per la crescita, dal momento che molti di loro sono essenzialmente solo ottimi altoparlanti con uno schermo collegato. 

VIA