Home > News su Android, tutte le novità > Realme annuncerà la “ricarica rapida più veloce di sempre” al MWC 2022

Realme annuncerà la “ricarica rapida più veloce di sempre” al MWC 2022

Samsung Galaxy S8 ricarica rapida

Il MWC 2022 sta per iniziare tra meno di una settimana e le aziende tecnologiche hanno iniziato a prepararsi per l’evento. Samsung ha recentemente anticipato cosa prevede di lanciare all’evento di quest’anno e ora Realme si è unito al gioco con il suo ultimo annuncio. La società, facente parte del gruppo BBK, prevede di rivelare la sua ultima tecnologia di ricarica rapida il 28 febbraio, considerata la soluzione di ricarica per smartphone più veloce al mondo.

Realme ricarica rapida MWC 2022

Realme ha annunciato che introdurrà “la ricarica per smartphone più veloce del mondo” durante il prossimo MWC di Barcellona, ​​che in seguito debutterà in un prossimo smartphone della serie GT.

In particolare, la società prevede anche di lanciare il Realme GT 2 Pro nei mercati europei durante questo evento. Il telefono ha debuttato di recente con alcune specifiche di punta come il SoC Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm e un display AMOLED con risoluzione 2k.

La tecnologia di ricarica rapida di Realme è sempre all’avanguardia, soprattutto se confrontata con i dispositivi dello stesso segmento. Nell’ambito dei piani per il 2022 di realme e della rivoluzione per diventare premium, il 70% delle risorse aziendali di ricerca e sviluppo sarà investito in innovazioni tecnologiche, ricarica la tecnologia è una delle parti integranti“, ha affermato la società.

Realme ha introdotto la ricarica rapida da 125 W l’anno scorso (anche se non è ancora arrivata su nessuno smartphone), quindi possiamo aspettarci che la soluzione in arrivo sia ancora più veloce. Digital Chat Station, un popolare leaker su Weibo, ha suggerito che il prossimo smartphone di Realme supporterà la ricarica rapida da 150 W. Questo potrebbe essere ciò che Realme sta per annunciare alla fine di questo mese.

L’ossessione delle aziende cinesi per gli smartphone a ricarica rapida ha portato questa tecnologia a svilupparsi rapidamente negli ultimi anni. Non si limita più solo ai telefoni premium di fascia alta, poiché anche alcuni smartphone più economici supportano velocità di ricarica pazzesche. Xiaomi ha recentemente lanciato Xiaomi 11T in Italia con carica a 120 W. Per fare un confronto, la serie Pixel di Google raggiunge il massimo a soli 23 W e la gamma S22 di Samsung supporta la ricarica rapida solo fino a 45 W.

VIA