Home > Giochi Android > Angry Birds Journey disponibile anche in Italia

Angry Birds Journey disponibile anche in Italia

Angry Birds Journey

L’anno scorso, Rovio ha rilasciato Angry Birds Journey in accesso anticipato in alcune regioni selezionate, inclusi gli Stati Uniti. A un anno di distanza, è avvenuto il lancio mondiale. Si tratta del primo gioco di Angry Birds in sette anni.

Trattandosi di un gioco free-to-play, è lecito attendersi che vi sia qualche sistema di monetizzazione interna attraverso acquisti in-app. Tuttavia, mentre il trailer sopra fa sembrare che Angry Birds Journey sia una divertente continuazione della serie, Rovio insiste ancora sulla monetizzazione pesante e sul bilanciamento irregolare che spinge i giocatori verso l’acquisto compulsivo, il che significa che ci si imbatterà in muri in cui la fortuna o il denaro sono gli unici modi per andare avanti. Ciò significa che l’abilità non è un prerequisito, il che può essere incredibilmente frustrante per coloro che provano gusto nel conquistarli.

Le recensioni del Play Store sono già disseminate di lamentele su questo bilanciamento ingiusto, indicando esattamente l’avidità di Rovio. Chiaramente, Angry Birds Journey è una presa di denaro, il che non sorprende per una versione moderna di Rovio. All’inizio, le cose iniziano in modo piuttosto semplice e familiare, quasi divertente. Ma più avanti ci si imbatte in enigmi che non si possono risolvere se non con l’acquisto di oggetti e abilità, il che è incredibilmente pigro dal punto di vista degli sviluppatori poiché lo sbilanciamento è così evidente.

Ci sono anche più valute e un sistema di resistenza, il che significa che anche quelli che non pagano devono aspettare del tempo per giocare. Dopotutto, c’è un motivo per cui gli acquisti in-app all’interno di Angry Birds Journey arrivano fino a 99,99 euro per articolo, e non è a vantaggio del giocatore. In effetti, la maggior parte degli acquisti esiste per alleviare gli stessi paletti che Rovio ha scelto di aggiungere a questo gioco.