Home > News su Android, tutte le novità > Google pubblica le linee guida per creare app in Material You

Google pubblica le linee guida per creare app in Material You

Google-MD3-Material-You

Il Material You è senza dubbio il vero protagonista del nuovo sistema operativo Android 12. Si tratta del nuovo linguaggio di design super personalizzato che Google sta introducendo dopo il Material Design. Molte app Google hanno già ricevuto le rispettive riprogettazioni in Material You ma, per il momento, le app di terze parti non sono ancora state aggiornate al Material You. Questo dovrebbe essere in procinto di cambiare, poiché Google ha ufficialmente rilasciato la documentazione che gli sviluppatori possono iniziare a utilizzare per implementare il Material You nelle loro app.

Google ha un nuovo e appariscente portale Material Design 3 per gli sviluppatori che desiderano abbracciare questo look per le loro app. Questa è la prima volta che sentiamo l’etichetta “Material Design 3” in riferimento a Material You, ma ha senso, dato che quello che abbiamo scoperto come Material Theming in Android 9 Pie era Material Design 2 e questa è un’evoluzione da li.

Gli sviluppatori possono controllare una varietà di risorse, inclusa la più importante: l’implementazione del colore dinamico per le loro app. In aggiunta a ciò, il sito offre suggerimenti per sviluppatori sui token di progettazione, che sono realizzati per garantire la coerenza del colore e del layout nelle app.

Il corretto supporto per il grande schermo di smartphone flessibili e tablet è anche un notevole miglioramento rispetto alle precedenti iterazioni di Material Design. D’altronde, il lancio di queste linee guida è avvenuto in contemporanea con l’annuncio di Android 12L.

Dato che queste linee guida non evitano gli schermi di grandi dimensioni e ora forniscono una guida adeguata su di essi, non è difficile collegare i punti: il nuovo linguaggio di progettazione di Google sta funzionando al suo pieno potenziale, ed è ora di coinvolgere gli sviluppatori.

VIA