Home > News su Android, tutte le novità > Microsoft Office ha funzioni esclusive su Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3

Microsoft Office ha funzioni esclusive su Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3

Microsoft Office Samsung Galaxy Z Fold3

Oltre ad avere delle novità abbastanza interessanti sul fronte hardware, i nuovi Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3 presentati di recente possono contare su una serie di caratteristiche software esclusive. Un esempio concreto è quello di Microsoft che, in concomitanza con il rilascio dei nuovi smartphone, ha annunciato un aggiornamento per l’intera suite Office che ne ottimizza l’esperienza utente per i nuovi smartphone flessibili.

Il colosso con sede a Redmond ha annunciato una nuova partnership con Samsung per perfezionare il modo in cui le sue app mobili di Office funzionano su Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3. Inoltre, la partnership tra le due società si è ampliata per integrare ulteriormente Teams e Outlook nell’esperienza dello smartphone pieghevole.

A partire da questi due telefoni pieghevoli, sarà possibile eseguire più app contemporaneamente tramite la finestra Multi-Active. Ad esempio, eseguire Microsoft Excel e PowerPoint con pieno supporto al drag&drop (ad esempio trascinare una tabella direttamente in una presentazione). Sarà possibile anche eseguire due istanze della stessa app (due fogli di Excel ad esempio).

Microsoft sta cercando di portare un’esperienza multi-tasking simile a quella di un PC sugli smartphone Android (dopo aver gettato la spugna in maniera definitiva sul sistema operativo Windows Phone). Sebbene l’azienda abbia fatto una serie di tentativi per fornire un sistema operativo mobile, nessuno di questi ha davvero fatto un passo avanti con i clienti e invece si sta concentrando sul portare i suoi servizi su piattaforme mobili “concorrenti”.

Segnaliamo inoltre che i Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3 sono anche i primi a poter contare sulla funzione di trasferimento delle chat di WhatsApp fra smartphone Android e iOS (e viceversa). A differenza di Microsoft Office, però, questa funzione rimarrà un’esclusiva solo per un determinato periodo, prima di essere estesa a tutti gli smartphone Android.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE