Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Z Fold3 non avrà uno slot per la S Pen… ma la cover abbinata sì

Samsung Galaxy Z Fold3 non avrà uno slot per la S Pen… ma la cover abbinata sì

Samsung Galaxy Z Fold3 S Pen

Man mano che ci avviciniamo al Galaxy Unpacked dell’11 agosto, stanno emergendo sempre più informazioni sui nuovi smartphone che Samsung svelerà. Nelle scorse ore una fonte sudcoreana e due addetti ai lavori hanno suggerito che la fotocamera sotto il display del Samsung Galaxy Z Fold3 non sarà nemmeno lontanamente buona come le fotocamere tradizionali. Inoltre, il leaker Ishan Agarwal ha svelato che lo smartphone, sebbene supporterà al 100% la S Pen, non avrà uno slot interno come accade con i Galaxy Note.

Secondo il leaker, Samsung rilascerà la S Pen Fold Edition per il Galaxy Z Fold 3. Il tweet è poco specifico, ma questo potrebbe essere il modello basato su Active Electrostatic (AES) di cui parlava un rapporto di dicembre. Per farla breve, il dispositivo dovrebbe utilizzare una tecnologia diversa rispetto al digitalizzatore a risonanza elettromagnetica (EMR) della serie Galaxy Note perché ha uno schermo pieghevole. Non sappiamo però in cosa differirà e se le prestazioni saranno le stesse.

Secondo un recente rapporto, la S Pen Pro, annunciata a gennaio insieme al Galaxy S21 Ultra, sarà compatibile anche con Z Fold 3. Come detto, a differenza dei telefoni Galaxy Note, il Fold 3 non dovrebbe avere uno slot interno per ospitare la stylus. Di contro, Samsung rilascerà una custodia “Note Pack” per ospitare in contemporanea il Galaxy Z Fold3 e la S Pen. Saranno ovviamente disponibili anche altre cover, come la Aramid Standing Cover e versioni in pelle e silicone.

In attesa dell’evento Galaxy Unpacked dell’11 agosto, vi vogliamo ricordare che Samsung Galaxy Watch 4 e Watch 4 Classic, attesi anch’essi all’evento, useranno un SoC di nuova generazione per far girare al meglio Wear OS 3.0.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE