Home > News su Android, tutte le novità > YouTube su Android si aggiorna con una migliore esperienza di condivisione

YouTube su Android si aggiorna con una migliore esperienza di condivisione

YouTube HDR

Considerando la natura social che sta assumendo anche YouTube, è indispensabile che Google ne migliori quanto più possibile la capacità di condivisione. Finora però non è stato possibile condividere facilmente link ai video con timestamp dall’app YouTube per Android, il che è un po’ fastidioso visto che sul sito web la cosa è stata implementata già da molto tempo.

Fortunatamente Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento all’app YouTube per Android che va a sistemare proprio questo aspetto, anche se non si arriva allo stesso livello della condivisione tramite sito web.

La nuova funzionalità di YouTube permette di condividere un video sia nel suo intero che attraverso i capitoli impostati dai creators. Ciò significa che la funzione è del tutto inutilizzabile in tutti quei video in cui i capitoli non sono stati integrati.

I capitoli nei video di YouTube sono stati ufficializzati da Google l’anno scorso e sono stati un modo popolare per saltare a parti rilevanti di video più lunghi. I creatori di contenuti devono aggiungere questi marcatori ai propri video, anche se Google sta testando capitoli generati automaticamente e basati sul machine learning in modo da poter iniziare a vedere più video con questi marker.

In precedenza è stato testato anche un pulsante di timestamp per i commenti sui dispositivi mobili, ma questo è leggermente diverso poiché si riferisce alla condivisione esterna.

YouTube per Android condivisione capitoli

Per accedere al menu di condivisione dei capitoli, basta toccare il collegamento al capitolo nella parte inferiore del video e, dall’elenco, tappare sul nuovo pulsante di condivisione accanto a ciascuno di essi. Quindi la condivisione è la stessa di prima: si può selezionare l’app con la quale condividere il link o copiare il link in modo da poterlo fare in maniera manuale. È abbastanza semplice e funziona come previsto. 

Sebbene sia consigliabile aggiornare l’app YouTube per Android all’ultima versione disponibile, è probabile che questa nuova funzionalità venga distribuita lato server da parte di Google.

YouTube
YouTube
Developer: Google LLC
Price: Free

VIA

SCELTI DA NOI PER TE