Home > News su Android, tutte le novità > OPPO Watch 2 in sviluppo con Wear OS e Snapdragon 4100

OPPO Watch 2 in sviluppo con Wear OS e Snapdragon 4100

OPPO Watch
OPPO Watch

Wear OS, il sistema operativo basato su Android di Google per smartwatch, sta finalmente ricevendo l’amore tanto atteso da Google. In collaborazione con Samsung, Google sta ricostruendo la piattaforma wearable con nuove funzionalità per la salute e una nuovissima interfaccia utente. Samsung e Fitbit stanno lavorando su un nuovo hardware con la versione aggiornata del sistema operativo, ma non sono gli unici a realizzare nuovi smartwatch Wear OS. Anche il marchio cinese OPPO si sta preparando a lanciare il nuovo OPPO Watch 2.

L’anno scorso, l’azienda ha presentato OPPO Watch, il suo primo modello di smartwatch in assoluto. Esso assomiglia sicuramente all’Apple Watch con il suo design squadrato ma internamente, ovviamente, è tutt’altro che un clone. Al di fuori della Cina, l’OPPO Watch esegue Wear OS ed è alimentato dal SoC Snapdragon Wear 3100 di Qualcomm.

Quando OPPO Watch è stato lanciato a livello internazionale, il SoC top di gamma era già stato sostituito dal miglior Snapdragon Wear 4100. Ad oggi, c’è solo uno smartwatch Wear OS ad usare l’ultimo SoC di Qualcomm: TicWatch Pro 3 di Mobvoi. Diversi “smartwatch di marca” verranno lanciati quest’anno con il SoC indossabile aggiornato di Qualcomm, ma fino a quel momento, il TicWatch Pro 3 è al vertice di Wear OS in termini di prestazioni e durata della batteria. Ciò potrebbe cambiare con l’imminente OPPO Watch 2, secondo un’analisi dei file del firmware raccolti dal leaker mlgmxyysd.

Il leaker ha condiviso le informazioni online relative all’imminente OPPO Watch 2 e, secondo le prove che ha raccolto, ci saranno potenzialmente fino a 7 modelli:

Modello Dimensione Colorazione
OW20W3 46mm Dusty Gray (#FF9B9B9B)
OW20W1 46mm Mine Shaft (#FF1F1F1F)
OW20W1 46mm Steel Blue (#FF4285A1)
OW20W2 42mm Mine Shaft (#FF1F1F1F)
OW20W2 42mm Gold Sand (#FFE9BA9B)
OW20W2 42mm Water Leaf (#FFAAE6E9)
OW20W2 42mm Matisse (#FF2255A3)

L’informatore ritiene che il dispositivo indossabile presenterà la piattaforma indossabile Snapdragon Wear 4100 di Qualcomm, in base al fatto che il file nella build elenca il SoC come “msm8937_32go”, che secondo lui è lo stesso valore elencato nel firmware di TicWatch Pro 3.  Inoltre, il sistema operativo della variante cinese sarà basato su Android 8.1 Oreo ma a livello internazionale arriverà con Wear OS (non sappiamo se con l’ultima versione annunciata al Google I/O 2021 o meno). Mentre il modello originale ha 8 GB di memoria interna, una riga nel file della build suggerisce che il nuovo modello avrà 16 GB di memoria.

Purtroppo ancora non abbiamo alcuna indicazione su quando lo smartwatch verrà presentato al pubblico.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE