Home > News su Android, tutte le novità > Qualcomm Snapdragon 775: nuovi dettagli confermano i 5nm e le specifiche

Qualcomm Snapdragon 775: nuovi dettagli confermano i 5nm e le specifiche

Qualcomm Snapdragon 775G

Qualcomm mette le mani su una buona parte del mercato degli smartphone Android. L’azienda offre un portafoglio piuttosto ampio di SoC agli OEM di smartphone, a partire dalle opzioni di fascia bassa che vediamo sui dispositivi Android Go, fino ai SoC della serie 8xx che vediamo sugli smartphone Android di alto livello. Di questo ampio portafoglio, i SoC come Snapdragon 765 e 765G si distinguono, in quanto offrono funzionalità viste nei prodotti di fascia alta pur mantenendo un prezzo inferiore. A questo proposito, Qualcomm si prepara a lanciare un successore dello Snapdragon 765 e una nuova fuga di notizie ha fatto luce sul presunto Qualcomm Snapdragon 775 e sulle sue specifiche chiave.

Secondo le immagini tratte da un documento interno Qualcomm fatto trapelare in rete, l’azienda sta lavorando sulla piattaforma SM7350 che potrebbe essere commercializzata come Snapdragon 775. Le immagini trapelate sembrano far parte di documenti interni che offrono una panoramica di alto livello della nuova piattaforma hardware.

I documenti mostrano anche un confronto di funzionalità di alto livello con il suo predecessore, l’SM7250 (Snapdragon 765) e altro ancora.

Il Qualcomm Snapdragon 775 dovrebbe quindi essere fabbricato con un processo a 5 nm, un aggiornamento dal processo di fabbricazione EUV a 7 nm di Samsung utilizzato per lo Snapdragon 765 e identico a quello dello Snapdragon 888 (confermando una precedente indiscrezioni che indicava che le performance saranno più vicine allo Snapdragon 888 che allo Snapdragon 865).

Qualcomm-Snapdragoon-775-specifiche leaked

In particolare, apprendiamo che il SoC ha una nuova configurazione del core della CPU Kryo serie 6, anche se per avere più informazioni probabilmente bisognerà attendere un annuncio ufficiale. Dalle slide dei documenti notiamo poi che il SoC supporta la RAM LPDDR5 a 3200 MHz o la RAM LPDDR4X a 2400 MHz di RAM e lo storage UFS 3.1.

Lo Spectra 570 ISP sullo Snapdragon 775 è in grado di supportare fino a tre fotocamere da 28 MP contemporaneamente, mentre per la registrazione video supporta la registrazione a 4K 60fps.

In termini di connettività, troviamo un modem in grado di agganciare segnali LTE Cat 18 e pieno supporto per il mmWave 5G insieme al supporto VoNR, NR CA, SA e NSA. Fra le altre troviamo poi il supporto al Wi-Fi 802.11ax, Wi-Fi 6E con tecnologia 2×2 MIMO e 256 QAM.

Infine, sul fronte audio apprendiamo che il SoC è dotato dei chip audio WCD9380 e WCD9385.

VIA