Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note20: Android 11 e OneUI 3.0 in rilascio anche in Europa

Samsung Galaxy Note20: Android 11 e OneUI 3.0 in rilascio anche in Europa

Samsung Galaxy Note 20 (2)

Facendo seguito al rilascio per la variante Snapdragon avvenuta qualche giorno fa, Samsung ha incominciato il rilascio dell’aggiornamento ad Android 11 e alla OneUI 3.0 anche per la variante Exynos di Samsung Galaxy Note20 e Note20 Ultra

Sia per Note20 che per Note20 Ultra, il file di aggiornamento pesa circa 2,5 GB, quindi assicuratevi di essere connessi a una rete Wi-Fi quando iniziate il download.

Come ci si aspetterebbe, l’aggiornamento racchiude tutte le chicche che sia OneUI 3.0 che Android 11 portano in tavola, insieme all’ultima patch di sicurezza di dicembre 2020. Fra le novità quindi ricordiamo il supporto alla “bolle di chat”, una granulosità maggiore nei permessi che ogni app può richiedere, un nuovo menu della smart home integrato direttamente in quello di spegnimento, ecc.

Se la notifica di aggiornamento non ha ancora raggiunto il vostro Samsung Galaxy Note20, dovrete attendere un po’, visto che il rilascio sta avvenendo in maniera scaglionata. Potete sempre controllare gli ultimi aggiornamenti andando su Impostazioni> Aggiornamenti di sistema> Controlla aggiornamenti di sistema.

Segnaliamo che inizialmente Samsung aveva previsto il rilascio di questo aggiornamento per quelli che sono ancora i top di gamma del suo catalogo (in attesa che i Galaxy S21 vengano presentati) nel mese di gennaio 2021: è dunque una lieta sorpresa vedere che il colosso coreano abbia anticipato i tempi.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Samsung ha subito molto la crisi economica portata dalla pandemia, con gli ultimi dati che parlano di spedizioni di meno di 300 milioni di smartphone per la prima volta in 9 anni. Non è dunque una sorpresa il fatto che nel 2021 la fascia bassa e la fascia media riceveranno un po’ di attenzione in più.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE