Home > News su Android, tutte le novità > Google Duo potrebbe venir integrato nativamente su Samsung Messaggi

Google Duo potrebbe venir integrato nativamente su Samsung Messaggi

Google Duo Dark Mode

Nonostante Google non sia un’azienda affidabile quando si tratta di servizi di messaggistica e di video chiamate (vedi i vari G Talk, Hangouts e Google Allo), sembra che con Google Duo abbia trovato la quadra. L’app è nativamente pre-installata sugli smartphone Pixel e sulla maggior parte degli smartphone Android, così come è l’unica opzione per chiamate e video chiamate dagli smart speaker e dagli smart display con a bordo Google Assistant. Il prossimo passo potrebbe essere l’integrazione nativa con l’app Samsung Messaggi.

La redazione del Korea Herald riferisce che i prossimi smartphone Samsung, Galaxy Z Flip e Galaxy S20 stanno arrivando con una qualche forma di integrazione con Google Duo. Potrebbe sembrare simile a come funziona sui telefoni Pixel e OnePlus, quindi la linea potrebbe semplicemente ottenere un pulsante di accesso rapido a Duo nelle app di messaggistica e nel dialer dell’azienda.

Nonostante l’arrivo iniziale sia previsto solo per i nuovi modelli in rampa di lancio, l’integrazione dovrebbe essere disponibile in futuro anche sulle serie Galaxy S10 e S9, anche se non si fa menzione di ciò.

9to5Google ha effettivamente trovato prove del fatto che l’integrazione di Google Duo con l’app Samsung Messaggi non è troppo lontana. Il suo codice include già stringhe di testo e immagini che il blog è riuscito ad attivare, facendo apparire un’icona Duo (ancora non funzionale) accanto ai pulsanti di chiamata e ricerca nelle chat.

Ma il piano apparentemente va oltre. Il Korea Herald afferma che Samsung e Google sono in trattativa con l’operatore coreano SK Telecom per integrare Duo con il nuovo standard RCS (spesso chiamato SMS 2.0).

Probabilmente dovremo aspettare l’evento Unpacked dell’11 febbraio per saperne di più.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE