Home > News su Android, tutte le novità > MediaTek annuncerà il suo primo chip 5G il 26 novembre

MediaTek annuncerà il suo primo chip 5G il 26 novembre

Mediatek SoC 5G

MediaTek sta per entrare nel mondo del 5G lanciando i suoi primi SoC per smartphone. In particolare, con un anno di ritardo rispetto a Qualcomm e Huawei, il colosso dei chip annuncerà il suo primo SoC con supporto a un modem 5G il 26 novembre.

Secondo una precedente tabella di marcia dell’azienda, i primi SoC 5G basati sul modem Helio M70 dovrebbero entrare sul mercato nel primo trimestre del prossimo anno. Le cose sembrano andare secondo i piani, visto che MediaTek ha ufficialmente programmato per il 26 novembre il lancio del suo primo chip 5G al MediaTek Summit. Abbiamo anche alcune foto del chip reale da condividere ma, purtroppo, non ci sono ancora informazioni ufficiali sull’hardware e sulle funzionalità.

Detto questo, possiamo fare alcune ipotesi. Come visto negli scatti, il chipset descritto nei materiali promozionali ha la denominazione MT6885Z ma non dovrebbe essere il solo. Dall’immagine apprendiamo che si tratta di un chip realizzato con processo produttivo a 7nm.

Alcune delle specifiche suggerite per l’MT6885 dovrebbero includere una CPU con core Cortex-A77 e una GPU Mali-G77, supporto allo spettro di frequenze sub-6 GHz, motore di elaborazione AI di terza generazione e supporto per fotocamere fino a 80 MP e registrazione video 4K 60fps.

Grazie soprattutto al processo produttivo a 7nm, si prevede che l’altro modello in rampa di lancio, ovvero il SoC MT6873, vedrà una riduzione delle dimensioni di circa il 25% rispetto all’MT6885 insieme ad altre misure di riduzione dei costi legate alla resa. L’MT6873, tuttavia, dovrebbe entrare nella produzione di massa non prima del secondo trimestre del 2020. 

VIA