Home > News su Android, tutte le novità > Gli smartphone Android più potenti di luglio secondo AnTuTu

Gli smartphone Android più potenti di luglio secondo AnTuTu

AnTuTu

I responsabili di AnTuTu hanno provveduto a rilasciare la nuova classifica aggiornata relativa al mese di luglio degli smartphone Android più potenti che hanno eseguito il test benchmark per almeno 1000 volte.

Esattamente come in tutti i mesi in cui è stato disponibile sul mercato, nella lista dei più potenti smartphone Android di luglio, la prima posizione è occupata dallo smartphone Xiaomi Black Shark. Ha ottenuto 292.977 punti, leggermente superiore persino a quella del mese di giugno in cui aveva totalizzato 287.759 punti.

Al secondo posto della lista trova spazio Oppo Find X con un punteggio di 286.589 punti. Al terzo invece troviamo il VIVO Nex S con 283.877 punti. Per trovare il primo smartphone commercializzato anche in Italia dobbiamo scendere fino al quarto posto: è OnePlus 6 con 282.644 punti.

Come potete vedere, i primi quattro modelli hanno superato la soglia di 280.000, che può essere considerata come il primo scaglione che separa i top di gamma assoluti con gli altri smartphone di fascia alta.

Il primo modello di Samsung è il Galaxy S9+ all’ottavo posto, il Galaxy S9 al nono posto mentre il decimo posto è occupato da Sony Xperia XZ2.

Una cosa molto interessante anche se non più una sorpresa è che tutti gli smartphone nelle prime posizioni della classica equipaggiano il SoC Qualcomm Snapdragon 845. In effetti, tale SoC è stato preferito da tutti, viste le sue potenzialità sia in termini di potenza che di efficienza energetica (grazie soprattutto alla produzione a 10 nm).

Considerando che da settembre in poi vi saranno varie presentazioni di top di gammae, crediamo che per il prossimo mese la classifica rimarrà invariata.

VIA  FONTE