Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 6 sorprende ma non brilla nella classifica di DxOMark

OnePlus 6 sorprende ma non brilla nella classifica di DxOMark

OnePlus 6

OnePlus 6, che di recente è approdato in colorazione Rossa anche in Italia, è stato l’ultimo top di gamma a essere testato da DxOMark e, nonostante i suoi 96 punti, non sembra essere brillante come gli altri top di gamma, dimostrando di portarsi dietro lo stesso problema dei predecessori.

Da un paio di anni i laboratori di DxOMark sono presi come punto di riferimento per valutare la qualità fotografica non solo degli smartphone ma anche delle fotocamere. Relativamente al nostro campo, nel tempo abbiamo visto un’evoluzione drastica nella qualità fotografica, con modelli che superano anche i 100 punti.

Per quanto riguarda OnePlus 6, ricordiamo che la fotocamera principale ha un sensore da 16 Mpixel con dimensioni di 1 / 2.6 pollici combinato con un obiettivo f / 1.7 stabilizzato. La fotocamera secondaria viene utilizzata per applicare effetti di profondità di campo e uno zoom digitale migliorato. Mentre ha un sensore con risoluzione leggermente più alta (20 Mpixel), ha lo stesso obiettivo con apertura f / 1.7 della fotocamera principale (ma non la stabilizzazione).

Altre funzioni della fotocamera includono l’autofocus a rilevamento di fase, un flash LED doppio e l’acquisizione di immagini RAW. In modalità video, OnePlus 6 può catturare filmati 4K a 30 / 60fps e clip 1080p fino a 240 fps in modalità super-slow-motion.

Riassumendo la recensione di DoXMark, una buona parte dei 96 punti è dovuta alle sue potenti capacità di cattura delle immagini, che hanno portato ad un punteggio molto elevato di 100 punti. OnePlus 6 è particolarmente adatto in categorie come messa a fuoco automatica, colore e esposizione, mantenendo allo stesso tempo un approccio equilibrato alla conservazione dei dettagli e ai livelli di rumore. Le prestazioni dell’effetto bokeh e dello zoom sono leggermente inferiori rispetto ai dispositivi dotati di teleobiettivo dedicato.

Sul fronte video, OnePlus 6 offre prestazioni entusiasmanti, dimostrando che può competere con alcuni dei più grandi e noti nomi del settore. Il punteggio video complessivo di 87 punti e le buone prestazioni in molte aree chiave lo rendono ancora migliore sul fronte del rapporto qualità prezzo.

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE