Home > News su Android, tutte le novità > Google Assistant in rilascio sugli smartphone con Lollipop e sui tablet con Marshmallow

Google Assistant in rilascio sugli smartphone con Lollipop e sui tablet con Marshmallow

Google Assistant

Google Assistant è da considerarsi una metaforica colonna portante di tutto l’ecosistema Google, dal memento che praticamente tutto è basato su di esso.

A differenza di quanto aveva precedentemente annunciato il colosso di Mountain View, Google Assistant è in fase di rilascio anche sugli smartphone con Android 5.0 Lollipop e sui tablet con Android 6.0 Marshmallow o successivi.

Più che per gli smartphone con a bordo Lollipop (sempre meno col passare del tempo), si tratta di un’ottima notizia per i possessori di un tablet con Android 6.0 Marshmallow o superiore (praticamente la maggior parte dei modelli lanciati negli ultimi anni).

Dagli smartphone agli speaker, passando anche per gli smartwatch e molto altro ancora, l’Assistente Google è già disponibile su diversi dispositivi e lingue. Ora perà arriva sui tablet Android con la versione 7.0 Nougat e 6.0 Marshmallow e sugli smartphone che eseguono la versione 5.0 Lollipop.

Google Assistant in italiano solo sugli smartphone

Paradossalmente sarebbe possible utilizzare Google Assistant anche sui Kindle Fire di Amazon, una volta installati i Google PlayServices e quindi il Play Store.

Con l’Assistente sui tablet, è possibile ottenere aiuto durante i promemoria della giornata, aggiungere alla lista della spesa (e vedere la stessa lista sul telefono in un secondo momento), controllare i dispositivi intelligenti come prese elettriche e luci, chiedere informazioni sul tempo e molto di più.

Stranamente però Google Assistant per i tablet è disponibile per adesso solo in lingua inglese (US) mentre per gli smartphone aventi a bordo Lollipop è disponibile in tutte le lingue supportate, per cui anche l’italiano. Non sappiamo come mai Google abbia voluto fare questa distinzione.

VIA  FONTE