Home > News su Android, tutte le novità > Sony Xperia XZ Premium e le migliorie fotografiche rispetto a Xperia XZ

Sony Xperia XZ Premium e le migliorie fotografiche rispetto a Xperia XZ

Sony Xperia XZ Premium Motion Eye

Il Sony Xperia XZ Premium è stato presentato un paio di mesi fa durante il Mobile World Congress 2017 (dove peraltro è stato nominato il “Miglior Smartphone“) ma di esso sul mercato ancora non vi è traccia. Oggi ne torniamo a parlare per meglio chiarire le differenze, a livello di comparti fotografici con l’oramai ex top di gamma Xperia XZ.

Da quello che sapevamo fino ad ora grazie alle schede informative pubblicate da Sony durante la presentazione, il Sony Xperia XZ Premium può contare su un sensore fotografico da 19 Mpixel con ogni pixel più grande del 19% rispetto a quelli di Xperia XZ (così da catturare più luce). Inoltre, la feature più caratteristica è sicuramente il super slow-motion a 960 fps.

Migliorate anche lenti e autofocus sul Sony Xperia XZ Premium 

Attraverso però alcune slide realizzate di recente dal colosso giapponese abbiamo appreso che vi sono almeno altre due novità rispetto alla fotocamera del Sony Xperia XZ:

  • La prima la troviamo nelle lenti utilizzate, con il Sony Xperia XZ Premium dotato di lenti da 25mm e apertura f/2.0 studiate appositamente per migliorare la resa delle porzioni laterali delle immagini
  • La seconda la troviamo nell’autofocus laser che, in ogni condizione di luce, riesce a garantire una messa a fuoco del 50% più rapida rispetto all’ex top di gamma

Insomma, il Sony Xperia XZ Premium è veramente uno smartphone completo sotto ogni aspetto. Purtroppo, quando verrà commercializzato il mercato dei top di gamma sarà stato già cannibalizzato dai vari Samsung Galaxy S8, LG G6 e Huawei P10, lasciando poco spazio alla new-entry di livello del colosso giapponese.

VIA