Home > News su Android, tutte le novità > Google AutoDraw è un nuovo servizio per mostrare le capacità di machine learning

Google AutoDraw è un nuovo servizio per mostrare le capacità di machine learning

Google AutoDraw

Google ormai è un’azienda pienamente introdotta all’interno dei sistemi di intelligenza artificiale e di machine learning. Grazie infatti all’enorme mole di dati di cui è in possesso e che è possibile “dare in pasto” ai propri server, lo sviluppo di tali sistemi avviene in maniera molto più rapida rispetto a qualsiasi concorrente. L’ultimo esempio di servizio sviluppato sulle basi del machine learning si chiama Google AutoDraw.

Vi comunichiamo subito che non si tratta (ancora) di un’applicazione Android ma di un servizio online disponibile su qualunque piattaforma. Il principio base che muove Google AutoDraw è la capacità di riconoscimento di animali ed oggetti partendo da semplici schizzi.

Esso funziona sul tuo telefono, computer o tablet (ed è gratis!). Così la prossima volta che si desidera fare una cartolina di compleanno, un invito per la festa o semplicemente scarabocchiare sul telefono, sarà più facile e veloce come tutto il resto del web.

Con Google AutoDraw il disegno è alla portata di tutti

Come mostrato dal video demo pubblicato ieri sera sul canale YouTube di Google Developers, è sufficiente accennare il disegno di una forma, di un oggetto o di un animale per far sì che il sistema riesca a capire che cosa abbiamo in mente di disegnare e lo sostituisca subito con uno schizzo perfetto.

 

Google AutoDraw è un servizio che si basa sul test condotto l’anno scorso dalla stessa Google mediante Quick, Draw! Ciò significa che il lavoro di sviluppo è stato decisamente lungo e complicato.

Nel caso voleste provare a disegnare con Google AutoDraw da qualsiasi dispositivo elettronico riesca ad accedere ad un browser web, vi basterà cliccare su questo link per essere rimandati sulla pagina dedicata.

VIA  FONTE