Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 3 migliora la gestione della RAM ma non è ancora sufficiente

OnePlus 3 migliora la gestione della RAM ma non è ancora sufficiente

OnePlus 3 vs Samsung Galaxy S7 Edge multitasking test

Attraverso un utente del forum di XDA abbiamo scoperto che è stato rilasciato un fix che permette di risolvere in parte (il lavoro da fare sarebbe ancora tanto) le problematiche legate alla gestione non proprio ottima della memoria RAM di OnePlus 3. A dimostrazione del funzionamento, ecco un video che ci offre uno speed test fra OnePlus 3 con il nuovo fix ed il Samsung Galaxy S7 Edge con a bordo il SoC Exynos 8890.

Un video del genere era stato già pubblicato prima del rilascio del fix ed i risultati erano stati:

  • 01:01 per Samsung Galaxy S7 Edge
  • 01:11 per OnePlus 3

Come potete vedere, grazie al fix si sono guadagnati alcuni secondi ma il muro invalicabile rimane ancora, per l’appunto, invalicato. Sicuramente una grossa differenza la fa l’ottimizzazione del processore “fatto in casa” da Samsung rispetto al Qualcomm Snapdragon 820.

Lo stesso CEO di OnePlus ha dichiarato che la gestione della RAM è una cosa molto più complessa di una semplice modifica del file build.prop. A questo punto aspettiamo un aggiornamento software proprio dall’azienda nel corso delle prossime settimane, così da vedere se effettivamente è un problema legato alla scelta del SoC oppure un problema legato solamente alla gestione della RAM di OxygenOS.

VIA