Home > News su Android, tutte le novità > Minimal ADB si aggiorna alla versione 1.4

Minimal ADB si aggiorna alla versione 1.4

Forse non tutti sanno che chi vuole operare di modding sul proprio smartphone o tablet Android e necessita delle funzionalità di ADB e di fastboot, non deve necessariamente scaricare l’intero Android Studio dal sito per sviluppatori di Google (dal peso considerevole visto che si tratta del software di sviluppo delle applicazioni) ma può anche scaricare una versione modificata ad-hoc chiamata Minimal ADB e Fastboot. Questo software permette di usufruire solamente delle funzionalità che servono a coloro che moddano i loro smartphone. Di contro, ha un peso in termini di spazio occupato in memoria molto più basso.

Ebbene, nelle scorse ore questo tool ha ricevuto un aggiornamento che lo ha portato alla versione 1.4. Di novità funzionali non ve ne sono ma vi è un punto del changelog che ci intriga molto e che recita: “Prepared for eventual open sourcing of Minimal ADB and Fastboot”. Insomma, a breve potremmo avere Minimal ADB e Fastboot su GitHub e quindi il processo di sviluppo abbraccerebbe una larga fetta della community di sviluppatori indipendenti. 

Per procedere a questa nuova versione di Minimal ADB e Fastboot, vi basterà semplicemente cliccare su questo link. Prima di lasciarvi, però, vi vogliamo ricordare che Android N DP2 è disponibile anche per Nexus Player.

VIA