Home > News su Android, tutte le novità > Google non permette di cambiare nazionalità agli account business

Google non permette di cambiare nazionalità agli account business

Google

Google è da sempre stata una società che si è rispecchiata sul concetto universale che i propri servizi debbono essere presenti sulla maggior parte delle piattaforme e debbono essere molto personalizzabili. Ed ecco allora che la ritroviamo su Windows, su OSX, su iOS ed ovviamente su Android. Tuttavia, ci sono alcuni punti che vengono lasciati deliberatamente non modificabili dall’utente. 

Un esempio concreto di ciò è la modifica della nazionalità di un account business. Nel caso in cui avessimo registrato l’Italia come nazionalità, anche trasferendoci in un Paese diverso e volendo usufruire dei servizi offerti da Google in quella nazione (molto spesso variano e di tanto rispetto all’Italia, soprattutto se ci recassimo negli USA), sarebbe impossibile modificare la nazionalità del nostro account.

Google Account business

Non sappiamo come mai ciò avvenga, visto anche che per gli account normali non vi è tale restrizione. Al momento l’unica soluzione è la creazione di un account business secondario in cui impostare la nazionalità del posto in cui ci dobbiamo recare. Speriamo comunque che in futuro Google modifichi quest’impostazione e permetta di modificare a piacimento la nazionalità dell’account business di Google.

VIA