Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S9 si aggiorna con la patch di gennaio 2021

Samsung Galaxy S9 si aggiorna con la patch di gennaio 2021

Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+

Gli sviluppatori di Samsung hanno iniziato a rilasciare un nuovo aggiornamento OTA per i modelli europei di Samsung Galaxy S9 introducendo, oltre ad alcuni bug fix che migliorano la fluidità del sistema in generale, anche le patch di sicurezza di gennaio 2021.

L’aggiornamento è attualmente in fase di rilascio per i modelli sbloccati in Germania, pesa circa 113 MB e porta con sé il firmware G960FXXSDFTL1. Poiché il Samsung Galaxy S9 ha raggiunto la fine del suo supporto per gli aggiornamenti funzionali, questo update è ancora basato sulla One UI 2.5 e su Android 10.

Chiaramente il rilascio sta avvenendo in maniera scaglionata nei vari mercati in cui è disponibile lo smartphone. Ciò è fatto per evitare che un eventuale bug passato inosservato alla lente degli sviluppatori comprometta tutti i modelli in commercio. In un certo senso, i primi a riceverlo fanno da beta tester. Ad ogni modo, occorrono alcune ore o persino dei giorni prima che il rilascio avvenga anche negli altri mercati (compresa l’Italia).

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare brevemente le specifiche tecniche del Samsung Galaxy S9, uno smartphone che, pur avendo 3 anni sulle spalle e non venendo più aggiornato sul fronte funzionale, può dire ancora benissimo la sua:

  • Infinity Display Super AMOLED da 5,8 pollici con risoluzione QHD+ e aspetto di forma 18,5:9
  • SoC Qualcomm Snapdragon 845 / Samsung Exynos 9810
  • 4 GB di RAM
  • 64 GB di memoria interna con possibilità di espansione attraverso una microSD
  • Fotocamera posteriore da 12 Mpixel con sistema ottico ad apertura variabile di f/1.5 – f/2.4
  • Fotocamera anteriore da 8 Mpixel
  • Batteria da 3.000 mAh
  • Sensore di impronte digitali posto sulla scocca posteriore al di sotto della fotocamera
  • Connettore USB Type-C
  • Sistema operativo Android 10 con ROM Samsung One UI 2.5

VIA