Home > News su Android, tutte le novità > Google Docs passa 1 miliardo di installazioni dal Google Play

Google Docs passa 1 miliardo di installazioni dal Google Play

Google Docs

Google Docs è l’ultima applicazione ad essersi unita al club (sempre meno esclusivo col passare del tempo) di quelle che hanno superato il miliardo di installazioni dal Google Play Store. 

L’app di Google Docs ha raggiunto 500 milioni di installazioni nel Play Store nel 2018 e ora è il momento di accoglierla ufficialmente nel club del miliardo. L’app è stata rilasciata nell’aprile 2014 e non ha raggiunto la soglia dei 500 milioni fino a ottobre 2018. Anche se ci sono voluti più di quattro anni per l’app per accumulare il primo mezzo miliardo, questo recente aumento è avvenuto in soli due anni, qualcosa di molto impressionante.

Ad aiutare tanto Google Docs a raggiungere questo traguardo c’è anche il fatto che tutti i nuovi smartphone che vogliono accedere al Google Play devono necessariamente pre-installare una serie di applicazioni Google, fra cui anche Docs. Ciò in pratica comporta che per ogni nuovo smartphone venduto, l’app guadagna un’installazione.

Questo però non toglie il fatto che Google sia riuscita, non solo con Docs ma con tutta la suite di app d’ufficio, a spodestare un colosso come Microsoft Office, almeno per quanto riguarda la scena mobile di Android. La collaborazione in tempo reale, la completa gratuità dei servizi e l’archiviazione illimitata su Google Drive sono solo alcuni degli aspetti che spingono sempre più persone ad affidarsi alla suite di Google invece che a quella di Microsoft (la quale mantiene comunque un considerevole vantaggio a livello desktop e aziendale). 

Nel caso in cui non aveste installato l’app sul vostro smartphone o tablet Android, vi basterà cliccare sul seguente link per essere rimandati direttamente sulla pagina dedicata del Google Play:

VIA