Home > News su Android, tutte le novità > Google Pay presto lancerà una carta di debito

Google Pay presto lancerà una carta di debito

Google Pay carta di debito

Google Pay rappresenta il sistema di pagamento in mobilità più utilizzato su Android e, nel suo futuro, potrebbe esserci molto di più rispetto al ruolo di intermediario fra pagamenti e banca che ha ora. Una serie di screenshot leaked infatti testimoniano la volontà di Google di lanciare una carta di debito.

Le immagini fornite mostrano un design della carta fisica pulito ma intricato che funziona sia per i pagamenti chip & PIN che per i pagamenti contactless.

Chiaramente gli strumenti di gestione della carta sono integrati all’interno dell’app Google Pay – compresa la ricerca dell’account e dell’acquisto e le capacità di bloccare una carta mancante e ordinarne una nuova.

Nelle economie basate sul consumo, i dati sugli acquisti possono valere più di molti degli acquisti stessi. Google potrebbe utilizzare le informazioni sui pagamenti ai propri partner pubblicitari.

Tali servizi, tuttavia, dovranno attirare i consumatori attenti alla privacy che desiderano i consueti servizi bancari come l’accesso gratuito allo sportello automatico e il cash back. La Apple Card esiste per un motivo che avvantaggia Apple in teoria, anche se non abbiamo ancora capito come andrà effettivamente per la società, ma se Google sta scommettendo davvero sul diventare al 100% una Fintech, non avremo un confronto equo da valutare.

Ad ogni modo, gli screenshot trapelati in rete sono in lingua inglese ed è molto probabile che l’iniziale arrivo di una carta di debito di Google Pay avvenga nei soli Stati Uniti. C’è da dire però che l’ottimo rapporto fra Google e le banche nostrane potrebbe funzionare da fionda per un possibile lancio anche nel Bel Paese.

VIA  FONTE