Home > News su Android, tutte le novità > 1Password si aggiorna col supporto al riconoscimento facciale di Google Pixel 4

1Password si aggiorna col supporto al riconoscimento facciale di Google Pixel 4

1Password

Seguendo l’esempio di LastPass, Enpass e Bitwarden, anche gli sviluppatori di 1Password hanno aggiornato la loro applicazione Android introducendo il supporto al riconoscimento facciale del Google Pixel 4. Nello specifico, è stato integrato il supporto alle API biometriche di Android 10: ciò significa che i possessori dei Google Pixel 4 o Pixel 4 XL possono adesso usare il riconoscimento facciale per accedere alla loro cassaforte.

Dopo aver impostato 1Password sul mio nuovo Pixel 4 XL, il prossimo ordine di attività era di accedere nuovamente a tutte le mie app. Il riempimento automatico con 1Password lo ha reso un gioco da ragazzi. E anche se alcune delle mie app preferite non supportano ancora l’autenticazione facciale, 1Password è stata coperta abbastanza bene. Ho semplicemente toccato il prompt Compilazione automatica con 1Password per sbloccare con il mio viso e accedere all’app.

Per chi non lo sapesse, 1Password è uno dei password manager più utilizzati al mondo. Al di là della sicurezza offerta da tutti i password manager di alto profilo, quest’app tra le altre cose vi permette di:

  • Creare password uniche 
  • Riempire nomi utente e password nei siti Web e nelle app
  • Accedere alle informazioni su tutti i dispositivi mobili e desktop
  • Convidere le password in modo sicuro con la famiglia o l’azienda
  • Sbloccare con un singolo tap usando le impronte digitali o il riconoscimento facciale

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Google Play Store:

VIA