Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 7T sottoposto a uno stress test da JerryRigEverything: come se la sarà cavata?

OnePlus 7T sottoposto a uno stress test da JerryRigEverything: come se la sarà cavata?

OnePlus 7T

OnePlus 7T è stato presentato e lanciato in queste settimane e, da subito, ha dimostrato che il colosso cinese è riuscito a tornare al passato offrendo uno smartphone dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Tuttavia un top di gamma non lo si giudica solo dalle componenti interne e dal software ma anche dalla durabilità della scocca e dalla solidità strutturale. Per giudicare dunque la qualità di OnePlus 7T sotto questo punto di vista, il famoso youtuber JerryRigEverything ha deciso di effettuare uno dei suoi classici stress test.

Test dei graffi e test di piegatura

Il test inizia, come di consueto, con il Corning Gorilla Glass frontale che viene sottoposto al test dei graffi: il vetro ha incominciato a graffiarsi tra i livelli 6 e 7 (risultato in linea con la concorrenza), con il display che risulta funzionare ancora.

Il bend test (test di piegatura, reso tristemente noto dall’iPhone 6) è quello in cui le cose vanno un po’ male: il “vetro smerigliato” sul retro del telefono si incrina non appena Zack inizia a piegarlo. Una teoria vuole che questo risultato un po’ deficitante sia una conseguenza del foro circolare per le fotocamere, dato che OnePlus 7 Pro è sopravvissuto a un test di piegatura simile l’anno scorso.

OnePlus 7T: in video lo stress test

Ad ogni modo, non vogliamo svelarvi più nulla per non rovinarvi (più di tanto) la visione del video.

Prima di lasciarvi però vi vogliamo ricordare che OnePlus 7T, 7T Pro e Samsung Galaxy Fold sono ora compatibili con i Play Services for AR di Google e che OnePlus ha reso disponibile al download l’immagine di sistema di Android 10 di OnePlus 7 Pro.

VIA. FONTE