Home > News su Android, tutte le novità > Motorola rilascia i sorgenti kernel basati su Pie di Moto G6 Play

Motorola rilascia i sorgenti kernel basati su Pie di Moto G6 Play

Moto G6 Play

A causa di Huawei che non rilascia più i codici di sblocco del bootloader per i suoi smartphone e HMD Global / Nokia che non ha mai avuto un programma di sblocco del bootloader, Motorola è ancora la regina del modding Android “di prima mano”. A questo proposito, vi segnaliamo che l’azienda ha appena reso open source i codici sorgenti del kernel basato su Android 9 Pie di Moto G6 Play.

Come al solito, dal punto di vista degli utenti, i codici sorgenti del kernel non hanno alcuna utilità diretta. Tuttavia, gli sviluppatori di ROM possono utilizzarli per migliorare e ottimizzare le loro ROM basate su Android 9 Pie.

A questo punto, grazie anche alla disponibilità della TWRP, si spalancano le porte dell’aggiornamento non ufficiale ad Android 9 Pie grazie alle numerose ROM che sicuramente sono già in fase di sviluppo.

Siamo molto fiduciosi sullo sviluppo di nuove ROM per il Moto G6 Play visto che, come detto in precedenza, gli smartphone Motorola hanno sempre goduto di un’ottima popolarità nel mondo del modding Android.

Qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download nel caso foste interessati alla compilazione di ROM Custom:

Vi ricordiamo poi che il Moto G6 Play è solo l’ultimo di una lunga lista di smartphone il cui codice sorgente del kernel è stato rilasciato al pubblico da parte di Motorola: