Home > Giochi Android > In Pokémon GO, dopo due anni, finalmente si possono scambiare i Pokémon

In Pokémon GO, dopo due anni, finalmente si possono scambiare i Pokémon

Pokémon GO

Gli sviluppatori di Niantic Labs hanno rilasciato un nuovo aggiornamento per il gioco Pokémon GO aggiungendo, dopo due anni dal lancio, la possibilità di scambiare i Pokémon catturati.

Oltre a ciò, l’aggiornamento porta con sé tante novità, come ad esempio la funzione Amici che consente agli Allenatori di connettersi con amici reali e tenere traccia delle proprie avventure in Pokémon GO.

Per aggiungere un amico in Pokémon GO, dovete prima conoscere il suo codice Allenatore, un ID univoco che è possibile condividere in diversi modi. Per invitare un Allenatore a diventare vostro amico, basta inserire il suo codice Allenatore e inviargli una richiesta. Se accetta, diventerete amici e potrete vederlo nell’elenco dei vostri amici.

L’introduzione degli Amici e dello scambio dei Pokémon è un qualcosa di collegato, dal momento che:

Potete anche aumentare il vostro livello di amicizia scambiando Pokémon con un amico. Se siete vicino a un amico e avete un Livello Allenatore di 10 o superiore, potete scambiare i Pokémon che avete catturato con quell’amico. Con uno scambio otterrete un bonus caramelle per i Pokémon che avete scambiato, e tale bonus può aumentare se i Pokémon che avete scambiato sono stati catturati in luoghi lontani tra loro. Tutti gli scambi sono possibili grazie alla Polvere di stella, e alcuni scambi richiedono più Polvere di stella rispetto ad altri. Man mano che aumentate il vostro livello di amicizia con l’amico con cui fate gli scambi, noterete che potrete completare gli scambi con meno Polvere di stella.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

Pokémon GO
Pokémon GO
Developer: Niantic, Inc.
Price: Free+

VIA  FONTE