Home > News su Android, tutte le novità > Google Fit diventa davvero un hub per il fitness grazie a Health Connect

Google Fit diventa davvero un hub per il fitness grazie a Health Connect

Google Fit con Health Connect

Sembra che ogni volta che acquisti un nuovo fitness tracker o smartwatch, anche se è uno dei migliori oggi sul mercato, spesso ti spingono a installare la propria app per ottenere il massimo dalle tue metriche di fitness. Dev’esserci un modo migliore per farlo, giusto? Di ritorno all’I/O all’inizio di quest’anno, Google ha condiviso la sua soluzione per raccogliere tutti quei dati disparati attraverso la sua nuova piattaforma Health Connect. Con Pixel Watch ufficiale, sembra che l’azienda sia finalmente pronta per andare avanti e in questo momento Google Fit viene aggiornato con l’integrazione di Health Connect.

Dopo aver aggiornato l’app Google Fit alla versione 2.89.3, dovresti visualizzare un messaggio che suggerisce di sincronizzare l’app con Health Connect. Funzionerà come una sorta di hub, consentendo alle app complementari dei tuoi dispositivi indossabili di archiviare i dati sul tuo dispositivo. Ciò semplifica anche la sincronizzazione dei dati tra diverse app e ora puoi vederli tutti in un unico posto su Google Fit.

L’integrazione funziona anche al contrario, consentendo di condividere i dati di Google Fit come calorie, frequenza cardiaca e altre misurazioni del corpo tra tutte le tue app di fitness. Google spiega che puoi configurare quali tipi di dati vengono inviati e ricevuti da Fit. Quando Fit legge i dati da Health Connect, questi vengono archiviati nel tuo account Google, per aiutarti a fornire migliori informazioni su fitness e salute.

Nel frattempo, Google Fit rimane l’app di riferimento per sincronizzare uno smartwatch Wear OS sul telefono per la maggior parte di noi, perché la nuova app Fitbit per Wear OS è solo per Pixel Watch. La società ha anche chiarito che le app Google Fit e Fitbit continueranno a esistere l’una accanto all’altra per il momento.

Fino a quando ciò non cambierà, puoi integrare i dati di app come Strava e Samsung Health direttamente in Google Fit, tramite il loro supporto Health Connect. Siamo curiosi di vedere come tutto questo finisca per funzionare, considerando quante parti mobili ci sono e quante diverse app sono potenzialmente coinvolte. Speriamo che l’integrazione di Health Connect con Google Fit sia in grado di fornire il tipo di interfaccia sanitaria universale a livello di sistema di cui Android ha disperatamente bisogno.