Home > News su Android, tutte le novità > WhatsApp, in arrivo il ripristino dei messaggi cancellati

WhatsApp, in arrivo il ripristino dei messaggi cancellati

WhatsApp crittografia backup

WhatsApp offre già la possibilità di cancellare i messaggi inviati, sia sul proprio smartphone che su quello del destinatario. La stessa cosa la si può fare anche nei gruppi. A breve però, questi messaggi potranno essere ripristinati, almeno per un certo lasso di tempo (segno che la cancellazione non elimina all’istante i messaggi dai server dell’azienda).

WABetaInfo, una delle fonti più affidabili per gli aggiornamenti in tempo reale sul gigante della messaggistica istantanea, ha individuato la funzione nei primi test, mostrandola in un nuovo screenshot. Come si vede nell’immagine, quando un utente tocca l’opzione “elimina per me”, WhatsApp visualizza un pop-up nella parte inferiore dello schermo chiedendo se si desidera annullarlo.

Come altri servizi di messaggistica (Telegram ad esempio), gli utenti avranno alcuni secondi per ripristinare le chat, che possono conservare o invece “eliminare per tutti”.

Questa però non è l’unica funzionalità su cui WhatsApp sta lavorando. La società sta cercando di aumentare il limite di condivisione di file a 2 GB, rispetto al precedente limite di 100 MB. La nuova funzionalità, che è stata testata in modo limitato in Argentina a marzo, è arrivata con la versione beta di WhatsApp 2.22.13.6. Si sta diffondendo in tutto il mondo ai tester: se siete curiosi di sapere se siete stati selezionato per provarlo, potete provare a inviare file più grandi dal vostro dispositivo.

WhatsApp ha fatto passi da gigante nelle ultime settimane, mentre stanno lavorando all’introduzione di funzionalità come la modifica delle chat inviate e l’opzione per salvare le conversazioni che scompaiono. Non sappiamo quando l’opzione per ripristinare un messaggio eliminato arriverà nell’app, anche se con un po’ di fortuna sarà qui prima che ce ne accorgiamo.

via